Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Celebrazione della Giornata della cultura bulgara a Milano

21.05.2019

Venerdì 24 maggio 2019 si terrà un evento speciale presso la sala degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala per celebrare la Giornata nazionale della cultura bulgara.

La serata, organizzata con il patrocinio e il contributo del Consolato della Repubblica Bulgara a Milano, e con la collaborazione dell'Associazione Bulgaria-Italia, sarà divisa in diversi momenti: un concerto interamente dedicato a musicisti originari della Bulgaria (tra cui Goleminov, Pipkov, Obretenov, e molti altri) eseguiti dal duo bulgaro Dessislava Peteva, flautista con Viliana Ivanova, arpista. Il concerto sarà intervallato da una sfilata di abiti folcloristici. Durante il concerto ci sarà anche la partecipazione straordinaria di Emanuele Pedrani, contrabbassista del Teatro alla Scala, che si esibirà eccezionalmente al pianoforte.

Al termine della performance artistica, si terrà una degustazione di cibi tipici, offerta gentilmente dal Consolato della Repubblica Bulgara a Milano. Al concerto saranno presenti anche rappresentanti dell'associazione di scambio culturale tra Bulgaria e Italia.

L' evento si terrà presso la sede dell'associazione "Amici del Loggione del Teatro alla Scala" in via Silvio Pellico, 6 (MM Duomo) dalle ore 20,00. Ingresso libero.

Programma del concerto

a cura di Dessislava Peteva

1. Marin Goleminov - Jetva
2. Lubomir Pipkov - Pastorale
3. Parashkev Hadjiev - Rondino
4. Svetoslav Obretenov - Ratcheniza
5. Miroslav Danev - "Old Ballad"
6. Pancho Vladigherov - " Pesen" da miniature op.29
7. Pancho Vladigherov - " Humoresque" da miniature op.29
8. Asen Karastojanov - Ratcheniza

Sfilata di costumi nazionali bulgari

9. Dimitar Petkov - Non posso cantare uccellino
10. Katerino Mome - Canzone tradizionale, Dimitar Valchev - Una Rosa Bulgara, Indietro Fanciulla Kalina - Canzone tradizionale (nazad nazad mome kalino)
11. Krasimir Taskov - "Serenata mattutina"
12. Filip Koutev - Pastoral per flauto e p.te
13. Libere improvvisazioni sul tema "Nestinarka dance"
14. Canzone Popolare con improvvisazione - "Dilmano Dilbero" per flauto, pianoforte e arpa

Flauto - Dessislava Peteva
Arpa - Viliana Ivanova
Pianoforte - Emanuele Pedrani


Dessislava Peteva, diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio "L. Pipkov" di Sofia, sotto la guida di L. Oshavkova, nel 1991. Successivamente continua gli studi presso l'Accademia Nazionale di Musica P.Vladigherov" di Sofia, l'Università OCU "Margaret Petree School of Music and Performing Arts" negli Stati Uniti, conseguendo il Bachelor of Music Degree con il massimo dei voti e la Lode, e diploma concertistico presso il Conservatorio di Zurigo (Svizzera). Si perfeziona con illustri maestri tra i quali: James Galway, J.P.Rampal, William Bennett, Aurele Nicolet, Michele Marasco, e Pier Narciso Masi per la musica da camera. Premiata in diversi concorsi in Stati Uniti, Bulgaria, Italia e Svizzera. Nel anno 2000 vince il concorso per l'Orchestra dell'Accademia del Teatro alla Scala di Milano suonando sotto la direzione di grandi Maestri quali R.Muti, W.Sawalisch, Y.Temirkanov, M.Wun Chung e altri. La sua attività concertistica include numerosi concerti solistici con orchestre sinfoniche in Bulgaria, Serbia, Italia, Stati Uniti e Svizzera. Sono svariate le incisioni, trasmissioni televisive e radiofoniche in diversi paesi. Le sue numerose esibizioni in importanti manifestazioni e festival internazionali rappresentano grande conoscenza del repertorio solistico e cameristico, partendo dal lontano 700 ai giorni nostri. Ha collaborato con orchestre sinfoniche quali l'Orchestra dell'Accademia del Teatro alla Scala di Milano, l'Orchestra sinfonica della Radio Nazionale di Sofia, Orchestra d'Opera di Oklahoma City, Sinfonica di Oklahoma City, Orchestra sinfonica "Sinfonietta" di Firenze, Orchestra Sinfonica di Siracusa e altri. Attualmente è docente di Flauto presso il Conservatorio "F. Cilea" di Reggio Calabria.


Viliana Ivanova
, si è diplomata in arpa a pieni voti presso il Conservatorio di Sofia nel 2005. Si è perfezionata al Conservatorio di Milano fino al 2009. Si esibisce come solista nel 2000 con la Filarmonica di Plovdiv, con l'orchestra del Conservatorio di Sofia, con l'ensemble Monteverdi a Morbegno. Ha effettuato tournée concertistiche in Germania, Spagna, Francia e Croazia. Collabora con le orchestre: Verdi di Milano, Cantelli, 1813 di Como, Filarmonica di Lugano. Svolge intensa attività concertistica per importanti associazioni culturali come la Società Umanitaria, Villa Reale di Monza, Bormio Estate, Amici della Musica del Sondalo.


Emanuele Pedrani
, pianista e compositore, è contrabbassista dell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e dell'omonima Filarmonica. Semifinalista del "Concorso Internazionale di Ginevra" vince numerosi concorsi cameristici in duo contrabbasso e pianoforte. Si afferma due volte di seguito al concorso per strumenti ad arco di "Città di Genova" ed è protagonista di numerosi recitals. Contemporaneamente all'attività legata al contrabbasso, Pedrani asseconda la sua naturale inclinazione verso l'estemporaneità musicale, dedicandosi ad una singolare attività concertistica basata sull'improvvisazione pianistica. Debutta nel 1999 con successo di pubblico e felice riscontro giornalistico televisivo su Rai 3 (Radiotelevisione italiana), in occasione del Festival dei Teatri d'Europa, promosso dal "Piccolo Teatro Strehler di Milano" con improvvisazioni su musiche di Fiorenzo Carpi dedicate al cinema e al Teatro. Nel 2015 Pedrani esegue al pianoforte la prima assoluta del suo brano "Nestinarka double basses dance" presso il Teatro alla Scala di Milano" con entusiastici consensi di pubblico.


Autore: Comunicato stampa




Commenta questa notizia



Notizie

28.05.2019Si cerca di rianimare le risaie bulgare
25.05.2019Vanya Grigorova: candidata indipendente al Parlamento Europeo
24.05.2019Romeni e bulgari tra gli europarlamentari più influenti
21.05.2019Celebrazione della Giornata della cultura bulgara a Milano
20.05.2019Partecipazione bulgara alla Biennale d’Arte di Venezia
19.05.2019Presentazione del libro di Terzani “La fine è il mio inizio”
17.05.2019Gli studi Cirillometodiani in Italia e nel mondo ieri, oggi ...e domani?



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)