Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  


La primavera in bianco e rosso - III edizione

22.02.2019 - Milano

Domenica, 24 febbraio 2019, ore 13.00 presso Cam Garibaldi, Corso Garibaldi 27, Milano. Ingresso libero.

Centro linguistico e culturale Qui Bulgaria e Scuola Bulgara di Milano in collaborazione con il Centro culturale Italo Romeno, l'Associazione Culturale di Milano Vatra Neamului, l'Istituto Bulgaro di Cultura a Roma e l'Associazione macedone di volontariato Il ponte di pietra nonchÚ con il patrocinio di: Comune di Milano, Municipio 1, Consolato Generale di Repubblica di Bulgaria a Milano, Consolato Generale di Repubblica di Romania a Milano, Consolato Generale di Repubblica di Moldova a Milano presentano

Primavera dei Balcani in bianco e rosso - la Festa del Marțisor (Marteniza)

Ogni anno in alcuni paesi dei Balcani il 1░ di marzo e il giorno in cui si celebra l'arrivo della Primavera. Simbolicamente questo saluto si fa regalando alle persone care un piccolo amuleto di buona salute. In Bulgaria lo chiamano Martenitza, in Romania e Moldavia Martisor, in Macedonia Martinki. ╚ un piccolo manufatto di filo bianco e rosso che pu˛ rappresentare nappe, bracciali o bambole di stoffa, lana o cotone.

Scambiarsi la Marteniza/Martisor/Martinki durante la prima settimana di marzo Ŕ un gesto che risale al IX secolo ed Ŕ una delle pi¨ popolari usanze balcaniche che si Ŕ mantenuta nel corso dei secoli. Marteniza/Martisor/Martinki Ŕ un fondamentalmente talismano per la buona salute e la lunga vita.

Si indossa fino a quando si vede il primo segno dell'arrivo della primavera - una cicogna, una rondine o un albero in fiore - e poi (non oltre il 1º aprile) viene appeso su un albero, o posto sotto una pietra, esprimendo un desiderio.

La tradizione della Marteniza/Martisor/Martinki Ŕ giÓ patrimonio immateriale dell'Unesco su proposta congiunta degli stati di Bulgaria, Moldova, Romania e Macedonia. Da questa occasione e dalla nostra convinzione che Ŕ meglio unire che dividere, Ŕ nata l'idea di celebrare insieme questa tradizione comune e dalla voglia di condividerla con tutti Ŕ nato il Festival "Primavera dei Balcani in bianco e rosso" a Milano.

L'iniziativa di far rivivere queste tradizioni nasce dal desiderio di condivisione, di volontÓ di favorire la conoscenza e l'incontro tra gli appartenenti a culture diverse. Al festival oltre ai laboratori di Marteniza/Martisor/Martinki ogni paese presenterÓ le proprie tradizioni e ci saranno i balli bulgari, romeni e moldavi.


Materiale video dal festival nel 2018 pubblicato dal canale informativo della associazioni culturali romene


Fonte: Comune di Milano - Ufficio Reti e Cooperazione Culturale




Commenta questa notizia



Notizie

02.03.201923-esima edizione del Sofia International Film Festival
01.03.2019Mostra fotografica su Matera a Plovdiv
27.02.2019Sofia: Presentazione del pensiero filosofico di Giordano Bruno
22.02.2019La primavera in bianco e rosso - III edizione
21.02.2019Dalla Serbia alla Bulgaria il viaggio nei Balcani Ŕ culturale
16.02.2019Chi si prende cura delle badanti?
14.02.2019Cresce la produzione di vino in Bulgaria



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)