Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Le sensazioni mondiali dell’Italia rimasta fuori dal Mondiale in Russia

07.07.2018

L'Italia, quattro volte Campione del Mondo, sta seduta sul divano davanti alla televisione, guarda il Mondiale russo e si stupisce di se stessa: mica è così scarsa da non partecipare, dopo 60 anni consecutivi, e a questo evento mondiale spianando la strada ad altre squadre gloriose? Dalla Russia ingloriosamente se ne è andata la Germania - l'attuale Campione del Mondo; seguita dal suo vice Argentina. È finito anticipatamente in vacanza il campione d'Europa: il Portogallo, così come i grandiosi spagnoli che hanno fatto vedere come si gioca a calcio alla squadra azzurra durante le qualificazioni. Si stupisce l'Italia e si scervella perché i pianeti Cristiano Ronaldo e Leo Messi giravano lontano dai campi calcistici terrestri, in qualche modo inutili al gioco di squadra delle rispettive nazionali. E non dà il buon esempio il brasiliano Neymar - l'artistico cascatore negli scontri con gli avversari. Ma anche loro sono degli esseri umani e come tali hanno fatto vedere la forza e le debolezze umane che si notano meglio sul campo sportivo.

Sta seduto sul divano il quattro volte l'Italia Campione del Mondo, guarda quello che succede a Russia 2018 e perché anche lei ha un'anima, spontaneamente dice: "Mal comune - mezzo gaudio"! Detto alla bulgara: "Non importa se io sto bene. È importante che Vute (un personaggio popolare bulgaro, ndr) stia male"!

Queste parole non riguardano gli svedesi, perché loro, con tenacia ed in armonia, dopo aver sconfitto l'Italia nelle partite dei playoff di qualificazione ai Mondiali 2018, inaspettatamente sono arrivati ai quarti di finale - un grande successo. "Si diceva che erano scarsi e, vedi dove sono arrivati", si stupisce l'Italia quattro volte Campione del Mondo seduta sul divano davanti alla televisione! Guarda e il suo pensiero vacilla; il successo della Svezia le può servire come alibi, deve invidiarla o deve applaudirla sportivamente? "La nostra squadra è scarsa", hanno detto per la Radio Nazionale Bulgara dei tifosi italiani, contenti che gli azzurri non siano andati al Mondiale. La nazionale non è una buona squadra, perché in serie "A" i giocatori italiani si contano sulle dita, specificano ancora gli tifosi. E' paradossale anche per loro gioire o consolarsi con i giocatori stranieri di serie "A" che giocano al mondiale russo.

"Questi non sono l'Italia", dicono con rabbia e amarezza i tifosi azzurri. Loro sono seduti sul divano davanti alla televisione assieme al proprio quattro volte Campione del Mondo desiderando tantissimo diventare di nuovo una potenza calcistica. Improvvisamente, sullo schermo durante la trasmissione dedicata al Mondiale, appare il nuovo commissario tecnico della nazionale Roberto Mancini che dice: "A parte il Brasile non vedo nazionali superiori a noi. Spero che i nostri giovani calciatori diventino importanti per la serie "A" e insieme con quelli più esperti possano costruire una squadra degna per l'Europeo, dopo di che penseremo al successivo Mondiale".

"Sarà", pensa l'Italia calcistica seduta sul divano davanti alla televisione, invidiando i tifosi bulgari che ogni volta che si disputa il Mondiale, che la propria nazionale sia presente o no, per loro questo evento é sempre un divertimento.


Autore: Elena Chahanova, corrispondente BNR
Fonte: Radio Nazionale Bulgara - BNR




Commenta questa notizia



Notizie

17.07.2018Bulgaria: se la Cina è vicina
11.07.2018La Bulgaria secondo detentore al mondo di BTC
09.07.2018Bulgaria: Sofia si prepara ad entrare nell’eurozona
07.07.2018Le sensazioni mondiali dell’Italia rimasta fuori dal Mondiale in Russia
06.07.2018Il primo ministro cinese Li Keqiang giunto in Bulgaria
04.07.2018Ue: i 190 milioni senza la valigia
28.06.2018Bulgaria: il fondo nazionale di innovazione avvia nuova procedura



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)