Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Approda in Bulgaria il "Marcia film" di Dome Bulfaro

31.03.2017

Il libro "Marcia film" pubblicato dalla casa editrice Scalino è uscito in italiano nel 2016 e dal mese di aprile sarà disponibile anche in bulgaro. L'edizione bulgara è stata curata e tradotta da Emilia Mirazchiyska ed Evelina Miteva.

Fin dal suo debutto la poesia di Dome Bulfaro si è contraddistinta per gli scenari fantascientifici in cui egli ambienta i suoi versi metro-visivi. Il ritrovamento di uno scheletro che, carnificando, torna in vita (Ossa/Carne, Marcos y Marcos/D'IF, 2001/2006), il crollo del Duomo di Milano e quello che i milanesi decidono di compiere dopo il crollo (Milano Ictus/Prima degli occhi, Mille Gru, 2010/2015), incorniciano ed innescano le due precedenti opere. In questa terza e ultima prova, Marcia film, Bulfaro narra di una marcia violenta, inarrestabile, di personaggi fantastici dai valori "marci", che non si fermano nemmeno di fronte alla propria autodistruzione: "e su quel muro si sono schiacciati uno sopra l'altro / come mosche".

Delle migliaia e migliaia di personaggi che marciano trionfali, srotolandosi nel tempo con le loro vite da film, Bulfaro si sofferma su tre storie noir, tese tra fantasmagoria e distopia, che per ritmo, forma e potenza immaginifica, rimandano ai Canti Orfici di Dino Campana. Non a caso intorno alla figura di questo poeta ruota la prima immaginaria storia; mentre da una bambina investita sui passaggi pedonali da una Ferrari nasce la seconda iperbolica vicenda di "Zebra blues"; infine chiude il libro il terzo racconto che ha per protagonista proprio il regista "impeccabile" di Marcia film.

L'opera rappresenta l'ultima frontiera della ricerca dell'autore, caratterizzata fin dal suo esordio (1997) dalla volontà di coniugare la pratica della scrittura con quella dell'oratura, forgiate l'una nell'altra, nella perenne ricerca di un punto d'equilibrio ideale quanto precario, che trova una delle sue corrispondenze più pregnanti nella "grazia della resa" di questo Marcia film.

"La fantasmagorica attenzione di Bulfaro alla realtà ed alle possibilità espressive trova il ponte ideale non solo per la re-invenzione linguistica che talvolta ci riportano al Lewis Carrol di Alice nel paese delle meraviglie quando non allo scrittore spagnolo Eusebio Blasco ed alla sua operetta El joven Telémaco ma anche allo svizzero Peter Bichsel de Un tavolo è un tavolo o il Raymond Queneau di Zazie nel metro ed i suoi pentasillabi monofasici, ma alla creazione di un contro-mondo immaginifico e reale, necessario per fare perdere i confini della realtà ma al contempo consapevole del valore della finzione letteraria." - (Fabiano Alborghetti)

Dome Bulfaro (1971), poeta e performer, tra i più attivi nello sviluppo della poesia performativa. Su invito degli Istituti Italiani di Cultura ha rappresentato la poesia italiana in Scozia (2009), Australia (2012) e Brasile (2014). Ha cofondato la LIPS, Lega italiana poetry slam (di cui è stato Presidente) e ha raccontato il movimento slam, internazionale e italiano, nel libro Guida liquida al poetry slam (2016). È ideatore e direttore artistico del festival PoesiaPresente. Tradotto in varie lingue. Per Scalino edizioni ha pubblicato Marcia Film (2016), da cui è tratto l'omonimo spettacolo teatrale, regia di Enrico Roveris, che ha firmato tutti gli spettacoli dell'autore. Dal libro è tratto anche il CD, interpretato da Dome Bulfaro in sestetto jazz, edito dalla storica etichetta CMC Records.


"Cane sciolto" (ouverture e intermezzo) da "Marcia film"


Fonte: Comunicato stampa



Links


Commenta questa notizia



Notizie

06.04.2017Konstantina Kuneva: per una società europea inclusiva
04.04.2017Bulgaria: costo del lavoro e gli occupati nelle tecnologie informatiche
02.04.2017Roma: convegno “La cultura durante il Secondo Impero Bulgaro 1185 - 1396”
31.03.2017Approda in Bulgaria il "Marcia film" di Dome Bulfaro
29.03.2017Forlì: seconda edizione del ciclo di incontri “Conosci la Bulgaria?”
28.03.2017VIVA ITALIA! Percorsi di Arte Italiana del XX e XXI secolo a Sofia
26.03.2017Elezioni Parlamento Bulgaro - Exit poll: GERB 32%, BSP 28%



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)