Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Theodore Ushev e Vladimir Koylazov - la presenza bulgara agli Oscar 2017

24.01.2017

Oggi sono state presentate le candidature per i più ambiti premi cinematografici che verranno assegnati il 26 febbraio a Los Angeles. "Blind Vaysha" del regista e sceneggiatore bulgaro Theodore Ushev, tratto dal racconto di Georgi Gospodinov, è stato nominato per il miglior cortometraggio d'animazione agli Oscar.

Sinossi di Blind Vaysha

Dal momento in cui è nata, Vaysha è stata una ragazza molto speciale. Il suo occhio sinistro può vedere solo il passato, il destro solo il futuro. Il passato è familiare e sicuro, il futuro è sinistro e minaccioso. Il presente è un punto cieco.

Theodore Ushev

Nato a Kyustendil in Bulgaria nel 1968, ha studiato animazione presso l'Accademia di Musica, Danza e Belle Arti di Plovdiv e graphic design presso l'Accademia Nazionale d'Arte di Sofia. Nel 1999 si trasferisce a Montreal dove inizia a lavorare come animatore. I suoi cortometraggi L'homme qui attendait, tratto da un racconto di Franz Kafka, e Tzaritza sono stati presentati e premiati in diversi festival del cinema. Oltre che regista, Theodore è anche un docente di animazione.


Un premio tra i diciotto degli Oscar tecnico-scientifici è andato ad altro bulgaro Vladimir Koylazov. Questa cerimonia si tiene in anticipo rispetto alla cerimonia ufficiale dei premi Oscar e in luoghi diversi, nel 2017 si terrà l'11 febbraio presso Beverly Wilshire a Beverly Hills. I vincitori dei premi vengono comunicati direttamente, senza le nomination.

L'Oscar al merito tecnico-scientifico a Vladimir Koylazov per il concetto originale, progettazione e realizzazione di V-Ray

V-Ray è un motore di rendering, di proprietà della casa bulgara Chaos Group, supportato dai più utilizzati software di computer grafica. La tecnica di illuminazione chiamata Irradiance Map, è la caratteristica principale di questo motore di rendering, che permette la creazione di "mappe" di illuminazione da applicare alle scene 3D, in modo veloce e molto scalabile, potendo interagire sulla quantità di fotoni, sulla loro dimensione, sulla "potenza" dell'illuminazione globale, e molti altri parametri. Tutto ciò lo rende tra i motori di rendering più popolari e utilizzati per qualsiasi tipo di applicazione, come render di interni, esterni ed illustrazioni. Questo motore di rendering viene installato sempre come plugin e si integra molto bene nel programma principale, fornendo materiali V-Ray, luci V-Ray, ed effetti V-Ray.


Autore: red.




Commenta questa notizia



Notizie

01.02.2017Trieste: premio OBC Transeuropa a "The Good Postman"
01.02.2017Bansko: Coppa del mondo di snowboard 3-5 febbraio
27.01.2017Bulgaria: da oggi in carica il Governo tecnico
24.01.2017Theodore Ushev e Vladimir Koylazov - la presenza bulgara agli Oscar 2017
24.01.2017Sofia: Orlando Furioso 500 - mostra
23.01.2017In calo gli investimenti esteri in Bulgaria
22.01.2017Palermo: per l’integrale di Beethoven si esibisce la pianista bulgara Nadejda Tzanova



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)