Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  


Russia e Nato, esercitazioni parallele nei Balcani

06.11.2016

Mentre in Serbia parte oggi un'esercitazione militare in grande stile insieme a soldati russi, in Montenegro si addestrano da alcuni giorni truppe Nato. Francesco Martino (OBC-Transeuropa) per il GR di Radio Capodistria [3 novembre 2016]

E' un confronto a distanza ravvicinata tra Russia ed Alleanza atlantica quello che va in scena in questi giorni nei Balcani. Mentre in Serbia parte oggi l'esercitazione "Fratellanza slava" che vede in campo truppe russe, bielorusse e serbe, dal 31 ottobre nel vicino Montenegro si addestrano militari dei paesi Nato.

Annunciata in grande stile da Mosca e Belgrado, l'esercitazione congiunta "Slovensko bratstvo" -"Fratellanza slava", appunto - durerÓ fino al 14 novembre, con la partecipazione di 450 militari serbi e di 267 tra soldati russi e bielorussi, arrivati ieri nell'aeroporto di Batajnica.

Lo scopo dichiarato dell'esercitazione , che coinvolge due aeroporti ed alcuni poligoni di tiro - Ŕ aumentare le capacitÓ operative congiunte, sia militari che antiterroristiche, con lanci di paracadutisti, marce, test sull'utilizzo di droni e su evacuazioni mediche e disinnesco di ordigni.

Forse meno spettacolare, ma altrettanto significativa, Ŕ l'operazione di addestramento Nato in Montenegro, che dopo il divorzio dalla Serbia ha puntato tutto sull'ingresso nell'Alleanza atlantica, obiettivo che dovrebbe essere centrato definitivamente entro pochi mesi. I circa 700 militari impegnati a Podgorica e dintorni effettueranno infatti soprattutto test su come reagire in caso di disastri naturali e chimici.

La presenza contemporanea di soldati russi e dell'Alleanza atlantica nella regione, in un clima di crescente tensione tra la Russia e la Nato a causa dei conflitti aperti in Ucraina e Siria, difficilmente Ŕ frutto del caso, ma Ŕ piuttosto un'ulteriore conferma che i Balcani sono, nel cuore dell'Europa, una possibile area di frizione tra Mosca e l'Occidente.


"Slovensko bratstvo 2016"

Vai al sito di Radio Capodistria


Autore: Francesco Martino - GR di Radio Capodistria
Fonte: Osservatorio Balcani e Caucaso


Per approfondire: La Bulgaria e la NATO | Le basi militari USA in Bulgaria



Commenta questa notizia



Notizie

09.11.2016Presidenziali 1░ turno: il voto dei bulgari in Italia
08.11.2016In crescita del 17% i prezzi degli immobili a Sofia
06.11.2016Elezioni presidenziali bulgare: Rumen Radev e Tsetska Tsacheva al ballottaggio
06.11.2016Russia e Nato, esercitazioni parallele nei Balcani
05.11.2016Bulgaria ripristina l'export di suini vivi verso Europa
04.11.2016Irina Bokova riceve la Honorary Fellowship a Caĺ Foscari di Venezia
03.11.2016Elezioni presidenziali bulgare: sezioni elettorali in Italia



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)