Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Bulgaria: industria meccanica in crescita e nuovi investimenti stranieri nel campo dell’elettronica

05.10.2016

In crescita la produzione e le esportazioni dell'industria meccanica

Secondo le dichiarazioni del Ministro dell'Economia Bozhidar Lukarski, nel 2015 il settore dell'industria meccanica ha prodotto il 5% del volume della produzione industriale nel paese, creando circa il 7,6% del valore aggiunto dell'industria. Motore principale del settore sono l'industria automobilistica e quella della difesa.

È stata realizzata produzione per un totale di 1,26 mlrd di euro. Stando alle sue parole, nel periodo 2008-2015, le esportazioni di macchinari dalla Bulgaria sono aumentate del 64%; la crescita dell'export solo del 2015 è stata del 4,1%, raggiungendo il 7% delle esportazioni totali del paese.
Il Ministro ha commentato che la ripresa della produzione nel settore ha influito sulla dinamicità delle importazioni, che nel 2015 sono aumentate del 6% e la quota delle importazioni di macchinari rappresenta il 9,3 % del totale delle importazioni nel paese.

L'automotive è stato il settore particolarmente dinamico e continua ad attirare significativi investimenti esteri: da gennaio 2004 a ottobre 2016 in Bulgaria sono stati certificati 12 progetti di investimento di un importo complessivo di 334,8 mln di euro ed oltre 7 mila nuovi posti di lavoro creati.

Nuovi investimenti stranieri nel campo dell'elettronica

L'azienda italiano-francese Advanced Printing Systems - APS ha inaugurato il proprio parco industriale nell'area dell'ex fabbrica Microelectronics in Botevgrad, investendo 3 milioni di euro. APS è il più grande produttore di stampanti termiche del Sud-Est Europa. Nella fabbrica di Botevgrad assemblano stampanti per essere esportati ai 600 clienti di tutto il mondo.

La posizione geografica della Bulgaria, le tradizioni del Paese nel settore dell'elettronica, la bassa imposta sul profitto, il personale qualificato sono tra i motivi per scegliere la Bulgaria. L'area della ex Microelectronics ospita anche le fabbriche dell'azienda filipina "Integrated Micro-Electronics Inc. - IMI", della "Melexis", Belgio, la "Sensata Technologies" degli Stati Uniti per l'elettronica per auto e vi è ancora spazio per altri investitori.


Fonte: ICE Sofia


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

07.10.2016Che cos'è il design italiano?
06.10.2016Bulgaria ospita XXI Olimpiadi internazionali di astronomia
05.10.2016Guterres verso la nomina a segretario generale dell’Onu
05.10.2016Bulgaria: industria meccanica in crescita e nuovi investimenti stranieri nel campo dell’elettronica
04.10.2016Victoria Terekiev presenta il suo nuovo disco “Venti da Est”
02.10.2016Competitività globale: la Bulgaria migliora di 4 posizioni
01.10.2016Bulgaria, le due candidate all'ONU



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)