Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Concerto wagneriano di Lilia Ianeva a Bolzano

28.04.2016

Venerdì 29 aprile alle ore 20 nel centro culturale Maria Heim in via Novacella 5 a Bolzano il soprano Lilia Ianeva ed il pianista Gianluca Di Donato terranno un concerto dedicato alla musica di Richard Wagner.

In programma alcune delle più belle pagine delle opere Lohengrin, Tannhauser, Tristan und Isolde, insieme all'esecuzione del ciclo liederistico dedicato alle liriche di Mathilde Wesendonck.

Lilia Ianeva è un soprano che si sta dedicando in modo particolare alla musica wagneriana, ricevendo le istruzioni e i consigli dal celebre tenore Siegfried Jerusalem. Di origine bulgara, fa parte di quella schiera di cantanti bulgari che hanno tanto reso celebre il canto lirico nel mondo.

Gianluca Di Donato, pianista con una carriera concertistica internazionale, si dedica in modo particolare alla musica austro-tedesca.

L'ingresso è libero e sarà possibile fino all'esaurimento dei posti.
Per informazioni potete consultare il sito www.mariaheim.org


Lilia Ianeva
Nata a Sofia (Bulgaria) nel 1976, da quando aveva 8 anni si occupa di musica, cantando nel coro di voci bianche "Bodra smiana" ("Sveglia generazione"). Ha studiato canto alla Scuola Nazionale musicale "Lubomir Pipkov" di Sofia e si è laureata in canto lirico all'Accademia nazionale musicale "Pancio Vladigerov". Si è perfezionata nel repertorio tedesco con Norman Schetler e Siegfried Jerusalem e nel repertorio mozartiano con Claudio Desderi.
Vincitrice di varie borse di studio, si diploma in Lied e Oratorio, approfondendo il reportorio tedesco. Nel 1998 debutta con la parte di Anna Glavari ne "La vedova allegra" di Lehár al Teatro d'Opera dell'Accademia di Sofia. Si laurea al concorso di giovani strumentisti e cantanti "Svetoslav Obretenov" città di Provadia nel 2000.
Ha lavorato con i direttori d'orchestra - Gheorghi Robev, Michail Angelov, Aleksandar Iossifov, Ivan Vulpe, David Miller, Frank Beermann- con i quali ha effettuato concerti nel suo paese e all'estero (Italia, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Grecia, Macedonia, Serbia). Ha insegnato canto nella scuola musicale di Val Gardena a Ortisei (Bolzano).

Gianluca Di Donato
Nato ad Avellino nel 1972, debutta al Festival Pianistico Internazionale di Amalfi nel 1991 durante il quale riceve la targa Mozart quale più giovane pianista presente nella storia del Festival. Ha tenuto concerti per alcune tra le più grandi società da concerto italiane suonando praticamente in tutta Italia, Austria Germania, Svezia, Francia. Allievo di Aldo Ciccolini, Nel 1998 ha vinto una borsa di studio presso l'Accademia Pucciniana che gli ha permesso il debutto in Germania. Sempre lo stesso anno è stato invitato all'Auditorium Kaufmann a tenere una serie di seminari presso l'Ecole Europeenne. Ha suonato con alcune tra le più importanti e prestigiose orchestre d'Europa collaborando con grandi direttori d'orchestra, ha tenuto lezioni e conferenze su Mozart, Schubert, Beethoven, Brahms Nel 2006 ha eseguito e diretto gli ultimi 10 concerti per pianoforte di Mozart con l'orchestra sinfonica di Minsk. Nel maggio 2008 debutta presso il Gasteig di Monaco di Baviera. Nell'ottobre 2011 al Musikvereine di Vienna. Collabora con artisti del calibro di Luigi Piovano, Elena Skvortsova , il Quartetto dei Berliner Philarmoniker.
E' considerato uno dei massimi interpreti di Schubert del quale è stato l'unico pianista italiano ad aver seguito l'intera opera dal vivo. Laureato in Lettere, è autore di vari saggi musicali. E' vincitore di numerosi premi e importanti riconoscimenti, come la maschera d'oro a Venezia, la pigna d'argento ad Avellino ed il premio Sublimitas. Ha inciso 2 cd live "The sound from silence" con musiche di Mozart, Beethoven e Schubert e "Mozart in minor". Dal 2013 ha intrapreso il "Progetto Mozart" che lo impegnerà fino al 2016 per il quale eseguirà integralmente la produzione solistica e cameristica per e con pianoforte. Dallo scorso autunno ha intrapreso per la quarta volta l'esecuzione integrale di tutte le sonate di Schubert. Dal 2014 è presidente e direttore artistico della sede Irpinia della MOZART ITALIA e nel 2016 in occasione dei suoi primi 25 anni di carriera terrà una serie di concerti in tutta Italia e in Austria, Germania, Russia in recital ed in duo con la cantante Lilia Ianeva e la violinista Yuko Okano.


Fonte: Comunicato stampa




Commenta questa notizia



Notizie

04.05.2016Volontariato internazionale in Bulgaria per un progetto di Archeologia e scavi itineranti
03.05.2016Borse di studio per la frequenza di corsi di lingua bulgara a Sofia e Veliko Tarnovo
01.05.2016Roaming, la UE taglia ancora
28.04.2016Concerto wagneriano di Lilia Ianeva a Bolzano
26.04.2016Delicatezza dalla punta della matita
24.04.2016Commercio estero della Bulgaria 2015
23.04.2016I Balcani: un tesoro enogastronomico da scoprire



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)