Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Sofia: mostra e conferenza internazionale - Arte eroica e realismo socialista in Bulgaria

06.03.2016 - Sofia

Venerdì 11 marzo 2016 si svolgerà la conferenza internazionale "Arte eroica e realismo socialista - memoria e rappresentazioni del passato socialista in Bulgaria" organizzata dall'Istituto di Etnologia e dal Museo Nazionale di Etnografia della capitale bulgara. I lavori si terranno in lingua inglese.

Il tema della conferenza sarà anche il filo conduttore della mostra fotografica "Testimoni di Pietra, monumenti della Bulgaria socialista" che avrà luogo dall'11 al 31 marzo presso il IEFSEM - BAS, Museo Nazionale di Etnografia, Piazza Alessandro I, 1 - Sofia. Saranno esposte foto di Linda Ferrari, Luca Ponchiroli e Nikolai Vukov.

Secondo i promotori della conferenza, ciò che accomuna tutti i paesi nella "Nuova Europa" è il loro frettoloso e risoluto rifiuto dopo il 1989 del patrimonio del realismo socialista. Per questo motivo tali opere sono state studiate solo sporadicamente. "Come possiamo comprendere monumenti e opere d'arte del canone del realismo socialista al giorno d'oggi, cosa possiamo fare con loro, e perché amiamo odiarli?" si chiedono gli organizzatori.

La conferenza si concentrerà principalmente sul caso della Bulgaria, uno degli esempi più importanti siti dell'arte eroica nell'Europa orientale. Oltre ai monumenti e ai luoghi della memoria costruiti nel periodo 1944-1989, saranno presi in considerazione anche altre opere di quel periodo.

Saranno affrontati vari aspetti relativi alla rappresentazione e alla memoria dei grandi eventi storici, in particolare quelli relativi alla lotta di resistenza antifascista e alla guerriglia partigiana durante la seconda guerra mondiale, così come altre sfere della memoria collettiva come ad esempio, la lotta di liberazione nazionale alla fine del 19-esimo secolo, il movimento comunista nella prima metà del 20-esimo secolo e la rivolta di settembre nel 1923.

Verranno inoltre approfondite le questioni relative alle rappresentazioni della memoria nel periodo socialista, come pure l'atteggiamento del pubblico nei confronti dei monumenti del regime comunista, il dibattito relativo alla loro protezione e conservazione o lo smantellamento e la distruzione, ed i cambiamenti dei modi della memoria.

Il programma in inglese PDF


Autore: red.


Per approfondire: Testimoni di pietra - Monumenti della Bulgaria socialista



Commenta questa notizia



Notizie

12.03.2016Albania e Bulgaria chiudono le frontiere ai rifugiati
10.03.2016Registi italiani al Sofia Film Fest
09.03.2016Bulgaria: Esplorazione gas offshore Mar Nero
06.03.2016Sofia: mostra e conferenza internazionale - Arte eroica e realismo socialista in Bulgaria
05.03.2016Ispra: “Imagine” mostra della pittrice bulgara Daniela Danova
04.03.2016Disponibili le nuove edizioni delle antologie della poesia e del racconto bulgaro
03.03.20163 Marzo 1878: l'indipendenza della Bulgaria nei monumenti di epoca socialista



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)