Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Concerto corale ôVoci, Boches, GlasovÚö

07.02.2015 - Cagliari

L'Associazione Studentesca Terra Mea, con il contributo dell'ERSU di Cagliari, organizza il Concerto corale "Voci, Boches, GlasovÚ" - Incontro corale tra tradizione e innovazione

L'evento si terrÓ alle ore 19:30 del giorno 8 Febbraio 2015, presso la Chiesa Di Santa Rosalia in Via Torino, nel quartiere della Marina a Cagliari.


Si esibiranno: Coro di Bosa (su trÓgiu 'osincu); Coro Terra Mea (Cagliari - coro polifonico maschile, direttore Gigi Oliva); Coro del National Folklore Ensemble "Philip Koutev" (Bulgaria - Coro polifonico femminile).

Il concerto sarÓ l'occasione per conoscere tre storie e tradizioni musicali differenti: quella della polifonia sarda di "scuola nuorese" rappresentata dal Coro Terra Mea, su trÓgiu 'osincu del Coro di Bosa e la polifonia femminile tradizionale bulgara del Philip Koutev Ensemble.

Il titolo dell'evento richiama il lavoro che l'Associazione Terra Mea porta avanti ormai da dieci anni all'interno del ciclo di laboratori e convegni "Se di tradizione si tratta…", finalizzati ad approfondire le tematiche che gravitano attorno al panorama del patrimonio musicale tradizionale sardo. L'Associazione (della quale fa parte anche un gruppo di ballo sardo) vanta una storia lunga quasi 20 anni durante i quali, con un ricambio continuo di soci, cantori e ballerini, sono state promosse numerose iniziative culturali. Il Coro Terra Mea prova a Cagliari, Ŕ formato principalmente da studenti ed ex studenti afferenti all'ateneo del capoluogo e provenienti da tutta la Sardegna.

Il "Philip Koutev" Ensemble, che si esibirÓ per la prima volta in Sardegna e dopo circa 50 anni in Italia, Ŕ stato fondato nel 1951 dall'eminente compositore e musicologo bulgaro Philip Koutev (1903-1982) il cui sogno di una vita intera era quello di portare sui palchi dei teatri pi¨ importanti la tradizione folkloristica bulgara. Lo scopo principale di Philip Koutev Ŕ sempre stato quello di incorporare la forma e lo stile del folklore pi¨ autentico nelle performance destinate al palcoscenico, dove gli strumenti musicali tradizionali, le tecniche vocali, i costumi e le danze avrebbero avuto il ruolo principale.

L'Associazione Culturale Coro di Bosa nasce con il fine primario di mantenere, valorizzare, divulgare e trasmettere il canto a trÓgiu, la musica di tradizione orale bosana. Nell'ultimo decennio il Coro di Bosa ha conquistato ampi spazi all'interno della societÓ bosana, viene regolarmente invitato a cantare per matrimoni, funerali, feste e inoltre coordina i cantori in occasione della Settimana Santa. L'Associazione Ŕ peraltro attiva come promotrice di varie iniziative culturali.

Direttore Artistico dell'evento Ŕ il maestro Gigi Oliva.

Il progetto Ŕ patrocinato dall'ERSU di Cagliari e l'accesso sarÓ libero e gratuito.


il Coro del National Folklore Ensemble Philip Koutev - Polegnala e Todora


Fonte: Associazione culturale 'Terra Mea'




Commenta questa notizia



Notizie

09.02.2015Bulgaria: dati della bilancia commerciale ed investimenti diretti esteri 2014
08.02.2015Bulgaria: infortunata e licenziata da calzaturificio italiano, operaia riesce ad ottenere giustizia
07.02.2015Gaffe della BBC che confonde la bandiera italiana con quella bulgara
07.02.2015Concerto corale ôVoci, Boches, GlasovÚö
06.02.2015Foggia-Sliven andata e ritorno: appunti per un'inchiesta militante sulle "altre braccia"
05.02.2015Vittime del comunismo e amnesie storiche nell'Europa Orientale
04.02.2015Ue, come colmare il gap nella ricerca



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)