Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Stiliyan Petrov - Wychall Wanderers - 05/10/14
Stiliyan Petrov - Wychall Wanderers - 05/10/14

Petrov, la vittoria più bella: leucemia sconfitta e ritorno in campo

20.10.2014

Una splendida notizia ha regalato un po' di gioia al mondo del calcio tutto: Stiliyan Petrov, centrocampista ed ex capitano dell'Aston Villa, dopo una battaglia lunga due anni ha finalmente sconfitto la leucemia, una tra le più terribili malattie sulla faccia della terra.

Petrov aveva scoperto di essere malato dopo una gara di Premier League contro l'Arsenal, al termine della quale aveva accusato un forte malore [30/03/2012]. Indagando, si venne poi a scoprire la presenza della malattia. A quanto sembra, dopo un percorso tortuoso e difficile, Petrov ha ormai quasi definitivamente sconfitto il male costringendolo alla remissione ed è addirittura tornato a giocare a calcio: come riportato dal quotidiano Il Messaggero, Petrov domenica scorsa [05/10/2014] ha infatti avuto modo di scendere in campo per il Wychall Wanderers, un club che milita in una serie minore inglese, la Central Warwickshire League. L'ex Nazionale bulgaro ha addirittura segnato un gol, mostrando una ritrovata forma atletica invidiabile.

Per via della malattia, Petrov era stato costretto a ritirarsi nel 2013. A Settembre aveva organizzato una sorta di partita d'addio al Celtic Park giocando in una rappresentativa del Celtic, squadra di cui ha vestito la maglia per anni, e i tifosi si strinsero intorno a lui per manifestare tutto l'amore e la solidarietà possibili per il loro beniamino.


Stiliyan Petrov Charity game at Celtic Park 08/09/2013

Adesso torna in campo per riassaporare di nuovo le emozioni del prato verde. Dopo la gara del suo nuovo inizio calcistico, Petrov ha dichiarato: "La mia condizione migliora, ho giocato tutti i 90' ma serve ancora un po' di pazienza. Ogni dieci minuti gli avversari hanno provato a cambiare il mio marcatore ma io sono riuscito comunque a segnare. Magari adesso le televisioni ne parleranno. Comunque vedo che i tifosi non si sono scordati di me, continuano a chiedermi foto ed autografi, sono molto gentili". L'ennesima vittoria, di certo la più bella, per un ragazzo che non si è mai arreso.

L'articolo è stato pubblicato su MaiDireCalcio.com il 7 ottobre 2014.


Autore: Claudio Agave
Fonte: MaiDireCalcio




Commenta questa notizia



Notizie

23.10.2014Grigor Dimitrov incanta: è davvero lui l’erede di Roger Federer?
22.10.2014Sofia: incontro-dibattito sulla poesia italiana e la sua traduzione in bulgaro
21.10.2014Tavola Rotonda: il Teatro Siciliano e la sua traduzione in bulgaro
20.10.2014Petrov, la vittoria più bella: leucemia sconfitta e ritorno in campo
20.10.2014Presentazione del Dizionario delle collocazioni a Sofia
19.10.2014Festa del cinema bulgaro a Roma - VII edizione
18.10.2014Media in Bulgaria: concentrazione proprietaria e scarsa trasparenza



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)