Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Foto: Kristian Vigenin e Ivica Dačić [mfa.bg]
Foto: Kristian Vigenin e Ivica Dačić [mfa.bg]

La Serbia e la Bulgaria a favore del South Stream

04.07.2014 - Belgrado

La Serbia e la Bulgaria, come anche tutti gli altri paesi in cui passerà il tratto di gasdotto Flusso meridionale (South Stream), restano intenti nel proseguire i lavori di costruzione del gasdotto, come anche di raggiungere una soluzione con Bruxelles circa quell'importante questione energetica, hanno affermato i ministri degli affari esteri dei due paesi Ivica Dačić e Kristian Vigenin a Belgrado (il 3 luglio, ndr). Servizio a cura di Sandra Pekić.

Dačić ha sottolineato che la costruzione del Flusso meridionale è nell'interesse comune di Belgrado e Sofia, e questo a causa della sicurezza e della stabilità energetica. Egli ha messo in evidenza l'importanza di utilizzo di diverse fonti e tratti alternativi di gasdotto, soprattutto nel periodo di crisi ucraina. Rilevando che il Flusso meridionale è fondamentale anche per l'interesse economico, Dačić ha detto che è sbagliato ridurlo solo come questione della Russia, dei Balcani e dell'Unione europea.

"Tale progetto non viene eseguito solo per i nostri rapporti di amicizia con la Russia, bensì perché si tratta di un interesse economico serbo. D'altra parte, la Commissione europea (CE) non offre alcuna soluzione alternativa al Flusso meridionale", ha evidenziato Dačić. Secondo le parole di Dačić, la costruzione del Flusso meridionale attraverso la Serbia costerà circa 2 miliardi di euro, e gran parte del lavoro sarà eseguita dalle imprese serbe.

Vigenin ha valutato che il Flusso meridionale è estremamente importante per la sicurezza energetica dell'intera Europa del sud-est, e che perciò Sofia spera in un'intesa con la Commissione europea circa le condizioni di realizzazione del progetto. Parlando dei rapporti tra la Bulgaria e la Serbia, egli ha detto che i due Stati sono dei buoni paesi confinanti e amici, aggiungendo che la Bulgaria appoggia l'adesione della Serbia all'UE. Come ha annunciato, i due Ministeri degli affari esteri terranno in autunno delle consultazioni politiche e sigleranno degli accordi di amicizia e di buoni rapporti di vicinato.

Entrambi i ministri hanno sottolineato la buona cooperazione economica, esprimendo la speranza che tutti gli eventuali problemi, come l'apertura di valichi di frontiera o l'assicurazione di libri di testo per la minoranza etnica bulgara in Serbia, saranno risolti velocemente e in modo efficace.

Il presidente della Serbia, Tomislav Nikolić, ha dichiarato durante il colloquio con il capo della diplomazia bulgara, che l'Unione europea è l'obiettivo strategico della Serbia, ma che ciò non esclude la possibilità di cooperazione con la Russia. Egli ha sottolineato che i rapporti tra la Serbia e la Bulgaria sono tra i migliori e ci aspettiamo il suo ulteriore miglioramento, soprattutto quando sarà terminata l'autostrada e la linea ferroviaria che la collega con la Bulgaria. Il ministro Vigenin ha evidenziato che la Bulgaria appoggia gli sforzi della Serbia di diventare membro dell'Unione europea, perché l'attivazione dei Balcani nell'UE permetterà lo stabilimento della pace duratura nella regione, viene evidenziato nel comunicato del gabinetto del presidente Nikolić.


Autore: Sandra Pekic
Fonte: Radio internazionale della Serbia




Commenta questa notizia



Notizie

06.07.2014Dati su occupazione, retribuzioni e clima imprenditoriale nel Q1/2014 in Bulgaria
05.07.2014Radostin Stoytchev torna sulla panchina della Trentino Volley
04.07.2014Wimbledon: il tennista bulgaro Grigor Dimitrov esce a testa alta
04.07.2014La Serbia e la Bulgaria a favore del South Stream
02.07.2014Crisi bancaria: intervista all’economista bulgaro Petar Ganev
02.07.2014Georgi Gospodinov: sogno un Europa fatta così. L'Europa dell'empatia
01.07.2014Panico tra i risparmiatori bulgari, Bruxelles autorizza linea di credito



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)