Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Thea Denoljubova presenta il suo nuovo libro a Roma

30.05.2014 - Roma

L'Istituto Bulgaro di Cultura a Roma organizza mercoledì, 4 giugno alle ore 19:30 la presentazione di "Mettimi in pausa", il libro di poesia a firma della giovane scrittrice bulgara Thea Denoljubova uscito di recente in italiano grazie alla casa editrice Galassia Arte nella traduzione di Rositsa Nikolova. Sarà presente l'autrice.

Thea è molto giovane, ma ha già pubblicato due libri che hanno suscitato l'interesse dei critici: la raccolta di poesie "Mettimi in pausa" e l'opera in prosa "Boyan", entrambi sotto la redazione del celebre scrittore bulgaro Elin Rahnev e illustrati da Kolio Karamfilov. Le sue parole emozionanti tracciano un mondo al confine tra sogno e realtà che ci fa ricredere nel futuro dei giovani scrittori bulgari.

Con Thea sarà presente all'incontro Daniela Di Sora, editore e slavista, recentemente premiata dal Ministero della Cultura della Bulgaria per i suoi meriti nello sviluppo e nella promozione della cultura bulgara in Italia.

L'evento è realizzato grazie al contributo del Comune di Varna in sostegno della candidatura della città a Capitale Europea della Cultura nel 2019. La serata avrà luogo nella sala dell'Istituto bulgaro di cultura a Roma in via Madonna di Campiglio, 6. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Mettimi in pausa
autore: Tea Denoljubova
traduzione: Rositsa Nikolova
pagine: 110
formato: 14x20
euro: 16,00
genere: poesia
ISBN: 978-88-6831
casa editrice: Galassia Arte
uscita: giugno 2014

Tea Denoljubova è nata in Bulgaria, a Varna, nel 1993. Da 2 anni studia e vive a Milano. Aveva 10 anni quando il suo talento per la scrittura viene scoperto e il suo primo racconto pubblicato tra le pagine del quotidiano più letto in Bulgaria. Da questo momento in poi vince più di 20 premi in diversi concorsi.

Nel 2010 esce il suo primo libro "Mettimi in pausa", poesie e brevi racconti, che è estato tradotto in inglese ed è stato presentato nel Parlamento Europeo a Bruxelles. Nel 2012 Tea decide di raccogliere le sue storie, gran parte delle quali personali, e di scrivere il libro "Boyan" con il quale ha avuto grande successo di lettori e critica. È difficile definire il genere dei suoi libri, poiché tutti possiedono un "caos ordinato" di storie molto ricche di emozioni. Tea dichiara che la scrittura "è la cosa che mi salva ogni giorno".

Alla domanda "quali sono le cose che ti piacciono di più" risponde sempre che non riuscirebbe a vivere senza il mare, la sua famiglia e la musica degli anni '60.

Istituto Bulgaro di Cultura a Roma
Via Madonna di Campiglio,6 - Roma 00135
Tel.: +39 06 3312704, Fax: +39 06 3312722


Fonte: Istituto Bulgaro di Cultura a Roma




Commenta questa notizia



Notizie

02.06.2014Italian Festival 2014 in Bulgaria
01.06.2014La regione del Grande Mar Nero - La Bulgaria dopo il secondo conflitto mondiale (6)
31.05.2014Bulgaria, scintille su South Stream
30.05.2014Thea Denoljubova presenta il suo nuovo libro a Roma
30.05.2014Una compagnia italiana inaugura il World Theatre in Sofia (1–6 giugno 2014)
29.05.2014Sofia: 21° Congresso europeo sull'obesità
29.05.2014Stara Zagora: Mafie e criminalità organizzata nell'Europa dell'est



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)