Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


A Kladnica la migliore casa passiva della Bulgaria

19.03.2014

Uno sguardo al futuro oltre il risparmio energetico

Nell'ottobre dello scorso anno si è conclusa in Bulgaria la costruzione della prima casa che produce più energia di quella che consuma. Si trova vicino a Sofia, a sud del monte Vitosha nel villaggio di Kladnica (Кладница). Edificata su 415 mq, l'abitazione viene considerata la migliore casa passiva in Bulgaria.

Ci sono voluti quasi due anni per completare il progetto dello studio Apxe, sotto la direzione dell'architetto Georgi Nikolov. La progettazione passiva permette di risparmiare fino a 10 volte sulle spese di riscaldamento e raffreddamento dell'ambiente.

Il costo della costruzione di 953 euro/mq viene considerato competitivo vista l'ottima qualità dei materiali utilizzati e tenendo conto che gli investimenti per la costruzione di edifici passivi si recuperano in 10-12 anni. Nel caso specifico, il prezzo aggiuntivo per ottenere una casa passiva standard è il 5.93% del costo complessivo, a cui si aggiunge un altro 9.24% per ottenere un livello "Energy plus".

Progettata secondo lo standard Passivhaus, la sua struttura in acciaio leggero e legno riduce non solo il peso complessivo del fabbricato, ma anche il budget. Il calcestruzzo è stato utilizzato solo per le fondamenta, per i telai di supporto e per il tetto del garage.

Il fabbisogno energetico per il riscaldamento è di 12 kWh/mq all'anno, e per tutte le altre necessità 38 kWh/mq annui. Questo valore è più basso dei limiti di una casa passiva (120 kWh/mq anno). Si noti che attualmente il fabbisogno energetico per simili edifici tradizionali supera i 600 kWh/mq, in altre parole la casa di Kladnica utilizza circa 12 volte meno energia rispetto ad una casa ordinaria.

L'impianto fotovoltaico copre l'intero fabbisogno energetico elettrico (illuminazione, elettrodomestici). Nelle giornate estive la piscina viene riscaldata dai collettori solari, i quali durante l'inverno contribuiscono al sistema di riscaldamento la cui fonte di calore è una caldaia a pallet.

L'isolamento della casa è uno dai fattori fondamentali e varia fra i 20 e i 40 cm, diversamente da quello consueto che si aggira attorno a 6-10 cm. Oltre al perfetto isolamento esterno, la casa passiva è ermetica. Le finestre hanno tripli vetri. Non da sottovalutare anche il preciso funzionamento delle veneziane esterne e delle tende da sole. Il sistema di ventilazione consente un continuo e ottimizzato ricambio di aria fresca, introducendo l'aria pulita e aspirando quella pesante, i due flussi si incontrano senza mescolarsi. In questo modo più del 90% dell'energia rimane nell'abitazione.

Per il momento in Bulgaria sono state costruite sei case passive che si riscaldano e si raffreddano autonomamente utilizzando l'energia che esse stesse producono. Si trovano a Varna, Blagoevgrad e Sofia. L'unica che però produce più energia di quella che consuma è la casa di Kladnica.


Autore: D.P.

Licenza Creative Commons  Il testo di questo articolo è pubblicato con licenza Creative Commons BY-NC-ND 4.0; in caso di ripubblicazione è richiesto un link attivo verso questa pagina, citando come fonte "Bulgaria-Italia".


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

20.03.2014Transmissions VII: torna il festival organizzato dall'associazione culturale Bronson
19.03.2014Conferenza Internazionale dal tema: "Riqualificazione e valorizzazione dei beni culturali"
19.03.2014La Bulgaria firma il contratto di partecipazione a Expo Milano 2015
19.03.2014A Kladnica la migliore casa passiva della Bulgaria
18.03.2014Bulgaria: disoccupazione continua a crescere nel 2013
14.03.2014Ruse: l’Orchestra Barocca di Venezia al Festival Internazionale "Giornate Musicali di Marzo"
13.03.2014Concerto di musica classica bulgara a Villa Simonetta



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)