Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Foto: Francesco Martino - OBC
Foto: Francesco Martino - OBC

Le proteste in Bulgaria non si fermano

21.11.2013

In piazza a Sofia di nuovo migliaia di persone. Alla protesta di ieri, 20 novembre, agli studenti "mattinieri" che occupano da settimane l'Università di Sofia si sono aggiunti i sindacati, che chiedono migliori condizioni di lavoro. A completare la platea davanti al Parlamento si sono uniti i tassisti della capitale bulgara.

Francesco Martino di OBC riferisce da Sofia: "Dopo 160 giorni di proteste e un mese di occupazione delle università, il 20 novembre gli studenti bulgari hanno imbracciato fucili e pistole. "Armi" di cartone, per ribadire che col governo Oresharski non ci sarà compromesso: l'esecutivo deve alzare bandiera bianca, o rassegnarsi alla "guerra perenne"." Sul sito di OBC si possono vedere le altre foto della collezione "Bulgaria: la guerra di cartone" di Francesco Martino.

In serata il Consiglio di Sicurezza Nazionale ha comunicato la sua posizione sulla questione: l'escalation della tensione politico-sociale nel paese richiede maggiore responsabilità da tutte le strutture pubbliche e dalle forze politiche. Secondo i membri del Consiglio sono necessarie azioni comuni per mantenere l'ordine pubblico rispettando la legge, oltre al rafforzamento della credibilità nelle istituzioni statali.

Oggi, invece, il Consiglio comunale di Sofia ha adottato una dichiarazione contro lo "stato di polizia", riferisce l'Agenzia Nova. "L'introduzione di un regime di polizia nel centro della capitale con il solo scopo di tenere al potere un partito non è accettabile né giustificabile", si legge nella dichiarazione.


Autore: D.P.


Per approfondire: Speciale Crisi Politica e Elezioni 2013



Commenta questa notizia



Notizie

23.11.2013L'UE aiuta gli artisti europei a conquistare un nuovo pubblico
22.11.2013Medici Senza Frontiere interviene in Bulgaria
21.11.2013L’occupazione contro l’usurpazione
21.11.2013Le proteste in Bulgaria non si fermano
20.11.2013Bulgaria: scendono in campo gli studenti
18.11.2013Migranti via terra, attraverso i Balcani
18.11.2013“Roma e le Province del Danubio” all’Università degli Studi di Ferrara



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)