Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  


Russe: "Vis&Vertigo" mostra personale di Albino Pitti

09.09.2013

Sarà un evento artistico da non mancare a Russe il 10 settembre 2013 alle ore 18.00. Si tratta dell'inaugurazionedella mostra personale Vis&Vertigo del pittore italiano presso la Galleria d'Arte. In esposizione circa 30 opere di recente produzione che il Maestro italiano dell'informale astratto presenta per la prima nella città sul Danubio. L'artista sarà eccezionalmente presente e offrirà ai visitatori intervenuti una dimostrazione dal vivo del suo metodo compositivo. La mostra, organizzata con la collaborazione dell'Istituto Italiano di Cultura di Sofia, rimarrà aperta fino al 27 settembre.

Dal 2012 Albino Pitti risiede a Sofia dove si è fatto conoscere dal grande pubblico per aver esposto la sua prima personale in Bulgaria dal 14 al 30 marzo nella prestigiosa cornice della Galleria Nazionale d'Arte del Museo Nazionale delle Belle Arti Bulgare dove ha riscosso un grande successo. Altro momento di notorietà lo aveva ottenuto il giorno 17 ottobre 2012 quando dipinse gratuitamente un filobus, in Piazza Alessandro Batemberg, a sostegno della candidatura di Sofia a Capitale Europea della Cultura 2019.

"I quadri in mostra sono opere di spessore: lo spessore del colore che Pitti usa generosamente sulla tela facendo uso solo di colori acrilici. Ma lo spessore emerge anche dalla poesia di cui sono pregni questi lavori: le sue pitto-sculture si prestano a prospettive diverse, laddove accanto al dinamismo esterno viene apposta la pennellata interiore dell'anima - scrive Anna Amendolagine, il Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Sofia - La pittura informale del Maestro italiano non è mai è uguale a se stessa. È solo ricerca: della filosofia libera, dell'essere, della libertà di movimento, del pensiero. Ha la capacità di rigenerarsi continuamente per segni, colori e significati. Anche a seconda di dove viene concepita. In terra bulgara, Pitti rinverdisce la sua fonte d'ispirazione, trae nuova linfa vitale da queste acque che sgorgano calde e imperiture e getta nuova forza sui materiali che fanno da sfondo alle sue opere".

Albino Pitti è uno dei principali esponenti dell'arte contemporanea e ha ricevuto molti riconoscimenti internazionali. Nasce il 12 aprile 1951, a Brescia (Italia). Si dedica alla pittura sin da giovanissimo e compie gli studi artistici tra Rotterdam e Amsterdam. Le sue opere sono esposte nei musei di tutto il mondo: Italia, Francia, Svizzera, Belgio, Olanda, Germania, Austria, Stati Uniti, Spagna, Jugoslavia, Slovacchia, Bulgaria, Portogallo, Lussemburgo, Principato di Monaco, Emirati Arabi Uniti, San Marino, Canada, Inghilterra, Indonesia, Marocco, Svezia, Danimarca e altre nazioni. Sono più di 500 le mostre personali e collettive effettuate, più di 80 le sue performance e i libri a lui dedicati ammontano a 24.


Fonte: Istituto Italiano di Cultura di Sofia




Commenta questa notizia



Notizie

11.09.2013Bulgaria tra oligarchia e democrazia reale
11.09.2013Graduatorie Competitività: buoni risultati per la Bulgaria
10.09.2013Investimenti diretti esteri in Bulgaria: dati flash secondo trimestre 2013
09.09.2013Russe: "Vis&Vertigo" mostra personale di Albino Pitti
08.09.2013Festival del Cinema di Venezia: due premi al film bulgaro “Alienazione”
06.09.2013L'Italia sfida la Bulgaria, obiettivo Brasile 2014
06.09.2013Stiliyan Petrov ritorna in campo per beneficenza



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)