Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Cieli di Cosmos - Mostra personale di Max Marra a Sofia

31.08.2013

S'inaugura il 5 settembre alle ore 18:30, "Cieli di Cosmos" la mostra personale dell'artista multidisciplinare Max Marra, uno degli esponenti italiani più interessanti dell'arte contemporanea, nella prestigiosa cornice di Sofia Arsenale - Museo di Arte Contemporanea di Sofia,inViale Cherni vrah 2. Marra verrà appositamente dall'Italia per l'occasione insieme alla moglie. Seguirà cocktail.

La mostra, organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di Sofia, è curata dal critico d'arte Luca Tommasi ed è accompagnata da un ricco ed esauriente catalogo pubblicato per i tipi di lge edizioni - Roma, Italia. Rimarrà aperta fino al 6 ottobre.

"Cieli di Cosmos" è la prima esperienza in Bulgaria del rinomato artista Max Marra, un percorso mistico segnato da una sessantina di opere realizzate negli ultimi tre anni, tra il 2011 ed il 2013, che testimoniano la sua maturazione artistica. Si tratta di alcuni lavori di grandi dimensioni mentre altri sono di medie dimensioni.

L'idea di titolare "Cieli di Cosmos" la sua prima personale bulgara è venuta a Max Marra riflettendo sulle parole che diceva di lui- quando era ancora in vita - il caro amico ed immenso artista Mimmo Rotella: "la ricerca è un COSMOS di etere, di cielo, una purificazone e un inno di qualcosa che va oltre la terra".

Il Maestro trascorre notti di duro lavoro manipolando la materia (tela di juta in particolare) sulla quale riversa pigmenti composti da stucchi, tempere, gessi, olii e gomma lacca, che meglio si aggrappano alla trama larga del tessuto. Predilige i non colori Marra: il bianco virgineo e vertiginoso e il nero, lo spazio del 'temenos', il luogo sacro dedicato alla preghiera, momenti di grande silenzio, la notte.

Max Marra nasce a Paola, in Calabria nel 1950. Si trasferisce a Milano nel 1970 e risiede da anni a Monza. Artista multidisciplinare di grande vitalità e forza espressiva, dagli anni Ottanta indirizza la propria ricerca verso l'integrazione di disegno, pittura e scultura, utilizzando materiali di forte comunicazione poetica, che si coniugano al linguaggio artistico delle avanguardie storiche, e trova riscontro nelle radici espressive dell'arte europea. La sua corposa attività di sperimentazione è ormai lunga e consolidata. Realizza più di quaranta personali. Partecipa a rassegne nazionali ed internazionali, espone in gallerie private, istituzioni pubbliche e importanti fiere. E' presente con opere polimateriche e disegni nel collezionismo internazionale e di Enti Istituzionali.

La mostra si avvale della partecipazione di: Sofia - città candidata a Capitale Europea della cultura 2019. Si ringraziano per il contributo la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e per il sostegno Certiluxe ® by Certi W ®; Masson Matiée ®; Iaquinta assicurazioni ed Oro di Bacco.


Fonte: Istituto Italiano di Cultura di Sofia




Commenta questa notizia



Notizie

02.09.2013Siria, in Europa è emergenza profughi: "1.300 arrivi in Italia e Malta nel 2013"
02.09.2013Olio di palma sulle spiagge meridionali bulgare
01.09.2013Richiesta per il programma Visa Waiver per i cittadini di Romania, Polonia, Croazia e Bulgaria
31.08.2013Cieli di Cosmos - Mostra personale di Max Marra a Sofia
30.08.2013Bulgaria: riduzione oneri amministrativi per le imprese
29.08.2013Venezia: "Alienation" di Milko Lazarov
29.08.2013"Arnoldo Zocchi, lo scultore della Liberazione, e la tradizionale bulgariofilia degli Italiani" su Radio Sofia



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)