Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Bulgaria: legge sulla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro

10.08.2013 - Sofia

Il Parlamento ha approvato in prima lettura le modifiche alla Legge sulla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro, proposte dalla Commissione Politiche Sociali e Lavoro; scopo delle modifiche e' di offrire maggiori garanzie per i crediti dei dipendenti in caso di fallimento delle imprese, attraverso l'incremento dei termini e dei valori degli indennizzi.

In particolare si prevedono un aumento della retribuzione risarcitoria da 1.000 BGN (511 EUR) ad un massimo di 1.200 BGN (614 EUR) per un periodo di 6 mesi contro gli attuali tre. Inoltre, le aziende devono essere state attive per un minimo di 12 mesi prima della dichiarazione di fallimento, affinché i dipendenti possano usufruire del risarcimento. Le compensazioni sono corrisposte attraverso il Fondo di tutela dei lavoratori e dei dipendenti, finanziato tramite la contribuzione sociale.


Fonte: ICE Sofia




Commenta questa notizia



Notizie

14.08.2013L’operatore mobile Globul passa di mano
11.08.2013Dialettica balcanica
11.08.2013Borse di studio agli studenti: agevolazioni fiscali per le imprese bulgare
10.08.2013Bulgaria: legge sulla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro
09.08.2013Bulgaria: veto presidenziale sulla revisione del bilancio
08.08.2013Gli italiani al Festival JAZZ di Bansko 2013
07.08.2013Denitsa Mihaylova: una donna bulgara fiera delle sue origini rom



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)