Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Kostinbrod: la tipografia
Kostinbrod: la tipografia "Multiprint" (fotogramma TV7)

Bulgaria: scoperte 350.000 schede false alla vigilia delle elezioni parlamentari

11.05.2013

Gli agenti della Agenzia Statale per la Sicurezza Nazionale (DANS) hanno sequestrato nella notte 350.000 schede false nella tipografia "Multiprint" nella cittadina di Kostinbrod, a circa 15km della capitale Sofia. L'azienda era incaricata della stampa delle 7,8 milioni di schede per le elezioni del 12 maggio, ma la fornitura ufficiale risulta essere stata già consegnata l'8 maggio. Le schede ritrovate eccederebbero dunque la quantità prevista dal contratto.

Yordan Bonchev, il proprietario della tipografia, sostiene che si tratti di schede stampate male. L'imprenditore è di un consigliere comunale di GERB e, secondo alcune fonti giornalistiche, è vicino al'ex-Ministro degli Interni Tsevtan Tsvetanov. L'emittente televisiva TV7 sostiene che l'operazione non abbia coinvolto deliberatamente il Ministero degli Interni.

L'ufficio del procuratore della città di Sofia ha confermato che è stato aperto un procedimento per violazione del segreto elettorale e per manipolazione del risultato elettorale come definito degli articoli 282 e 169 del codice penale.

La notizia ha bruscamente interrotto la calma apparente della cosiddetta giornata di riflessione, e riacceso le polemiche, dopo una campagna elettorale caratterizzata dallo scandalo "intercettazioni" e da ripetuti denunce sui rischi che la procedura elettorale si svolga in maniera irregolare.

Tali preoccupazioni avevano condotto, già nei giorni scorsi, cinque partiti (BSP-Partito Socialista Bulgaro, DPS-Movimento per i Diritti e le Libertà, DSB-Democratici per la Bulgaria Forte, Ataka, Bulgaria per i cittadini), i maggiori escluso il GERB dell'ex primo ministro Boyko Borissov, ad incaricare una agenzia specializzata austriaca ad effettuare il conteggio parallelo dei voti effettuato sui dati provenienti direttamente delle singole sezioni, che sarà pubblicato in tempo reale sul sito http://www.fairelections-bulgaria.eu/. Secondo i proponenti, questa procedura avrebbe il duplice scopo di permettere un controllo indipendente ed agire da deterrente nei confronti di possibili manipolazioni dei dati dopo lo scrutinio locale.

Nonostante gli scandali ed il fatto che il governo di Boyko Borissov si sia dimesso sull'onda delle proteste popolari, gli ultimi sondaggi continuano a dare per favorito il partito GERB anche se il divario con il partito socialista si starebbe riducendo. Alcuni istituti demoscopici prevedono invece un testa a testa tra le due maggiori forze. Gli altri due partiti sicuri di entrare in parlamento dovrebbero essere DPS, che rappresenta principalmente gli interessi dela minoranza turca, e ATAKA (destra nazionalista e xenofoba). Incerta, stante i sondaggi, la sorte del partito dell'ex commissario europeo Meglena Kuneva (Bulgaria per i cittadini) , che per entrare in Parlamento dovrebbe ottenere almeno il 4% dei voti.


Autore: P.M.

Licenza Creative Commons  Il testo di questo articolo è pubblicato con licenza Creative Commons BY-NC-ND 4.0; in caso di ripubblicazione è richiesto un link attivo verso questa pagina, citando come fonte "Bulgaria-Italia".


Per approfondire: Speciale Crisi Politica e Elezioni 2013



Commenta questa notizia



Notizie

12.05.2013Exit poll: Gerb 30-31%, Coalizione per la Bulgaria (Socialisti) 26-27%
12.05.2013Si vota in Bulgaria e nei seggi all'estero. In Italia: Roma, Napoli, Milano
12.05.2013Bulgaria: commercio estero ed ide gennaio-febbraio 2013
11.05.2013Bulgaria: scoperte 350.000 schede false alla vigilia delle elezioni parlamentari
10.05.2013Donchev: anche GERB ha fatto errori, ma siamo pronti a rilanciare
10.05.2013Bulgaria: domenica al voto tra scandali e proteste. La lista dei partiti e i sondaggi
09.05.2013Stanishev: la Bulgaria ha bisogno di cambiamento



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)