Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  
L'UNICEF lancia il Rapporto "Facce d'Italia" nell'ambito della campagna “io come tu”

17.11.2012

Presentato il Rapporto "Facce d'Italia"; promossi oltre 100 eventi in tutta Italia; 61 comuni conferiscono la cittadinanza onoraria a minorenni di origine straniera in occasione del 20 novembre, Giornata per i diritti dell'infanzia e l'adolescenza.

"Quasi un milione di minorenni di origine straniera vive in Italia; più di 500 mila sono nati nel nostro paese. Per questo, l'UNICEF Italia ha deciso di promuovere in occasione del prossimo 20 novembre - 23° anniversario della Convenzione sui diritti dell'infanzia - la Campagna 'Io come Tu - Tutti uguali davanti alla vita, tutti uguali di fronte alle leggi' per richiamare l'attenzione sull'uguaglianza dei diritti di tutti i minorenni e la non discriminazione dei bambini e degli adolescenti di origine straniera che vivono in Italia"- dichiara il Presidente dell'UNICEF Italia Giacomo Guerrera.


Tg3 Web - Facce d'Italia. Un milione di stranieri minori in Italia

In tutta Italia, i volontari dei Comitati locali UNICEF organizzeranno oltre 100 eventi pubblici legati a questa Giornata e, in particolare, alla campagna Io come Tu.

Attraverso il Programma 'Città Amiche' l'UNICEF Italia ha proposto alle Amministrazioni Comunali di compiere gesti che indirizzino la società civile verso una reale cultura dell'inclusione, come quello della concessione della cittadinanza onoraria ai bambini di origine straniera nati e/o residenti nel Comune.

"L'adesione che abbiamo avuto - continua il Presidente Guerrera - è stata straordinaria: ad oggi, sono 61 i comuni che, grazie all'invito rivolto dai Comitati locali dell'UNICEF hanno già conferito in questi giorni, o lo faranno proprio il 20 novembre, la cittadinanza onoraria ai minorenni di origine straniera che vivono nei loro territori.

Altri 106 comuni hanno assicurato di deliberare nelle prossime settimane in tale senso. Un segnale forte che il nostro Presidente della Repubblica Napolitano apprezzerà e che speriamo sia da stimolo perchè si arrivi finalmente ad una revisione dell'attuale legge sulla cittadinanza con un testo unificato e bipartisan, rispondente agli standard condivisi a livello internazionale in materia di diritti umani fondamentali".


Tg3 Web - Facce d'Italia. Luigi Manconi per l'Unicef

Il materiale è tratto dal sito di UNICEF.


Fonte: Unicef



Links


Commenta questa notizia



Notizie

19.11.2012Bulgaria: dati Pil terzo trimestre - stime "flash"
19.11.2012Bulgaria: definitiva approvazione della tassa sui depositi bancari
17.11.2012Italia e Bulgaria ospiteranno i Campionati Europei Maschili 2015
17.11.2012L'UNICEF lancia il Rapporto "Facce d'Italia" nell'ambito della campagna “io come tu”
15.11.2012“Gazprom” e Bulgaria hanno preso la decisione definitiva sul “South Stream”
15.11.2012Gli 007 francesi battuti dai contadini col forcone
14.11.2012Sofia: Proiezione di “Io sono Li” nell’ambito del LUX PRIZE 2012



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)