Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Gli 007 francesi battuti dai contadini col forcone

15.11.2012

Da Pleven, Bulgaria, filtra una storia imbarazzante: cinque 007 francesi in missione di addestramento si sono fatti strapazzare da contadini armati di forconi. L'articolo è stato pubblicato il 5.11 da globalist.it, che ringraziamo per la gentile concessione.

I servizi di sicurezza francesi, e più precisamente quelli del dipartimento per le informazioni sull'estero (Dsge) sono incappati in un incidente molto imbarazzante che per qualche settimana erano riusciti a tenere nascosto ma è poi esploso sui media bulgari fino ad essere rilanciato dall'agenzia "France Presse". Cinque agenti segreti in "missione di addestramento" nella zona di Pleven, nei pressi del confine con la Romania, sono stati circondati nottetempo da un gruppo di contadini che poi glie l'ha date di santa ragione. Il Dipartimento non ha risposto alle domande dei giornalisti, però le solite "fonti bene informate" fanno filtrare appunto la versione dell' addestramento, anche se nessuno spiega come il "training" degli 007 parigini potesse svolgersi in un altro Paese della Ue, e soprattutto senza che gli apparati di sicurezza bulgari ne fossero stati informati.

I primi e più credibili dettagli sulla vicenda sono stati forniti dal sito francese "Infosdéfense": nella notte fra il 15 ed il 16 ottobre scorso cinque stranieri dotati di computers portatili, mappe, tute e bombole per immersioni hanno messo in sospetto un gruppo di contadini di un villaggio dalle parti di Pleven. Il gruppetto si muoveva con tecniche da "commando" ed i paesani hanno pensato di dover fronteggiare l'attacco di terroristi giunti chissà da dove: in breve, i cinque specialisti francesi si sono trovati circondati da una banda di villici armati di schioppi e forconi che senza troppi complimenti li hanno massacrati di botte.

Il bilancio dello scontro è stato abbastanza serio, due incursori sono stati feriti alle gambe da sventagliate di pallini, a un altro i contadini infuriati hanno rotto il naso a pugni. Comunque, una volta avvertita la polizia gli stranieri sono stati portati nell'ospedale più vicino dove i contorni della strana vicenda hanno cominciato ad emergere. Dopo giorni di silenzio, da Parigi la "Direction des reisegnements exterieurs" ha fatto sapere "di non avere da formulare alcun commento sulle proprie attività, reali o supposte". Qualche ora dopo l'ambasciata di Francia a Sofia dinanzi all'impossibilità di smentire l 'accaduto ha elaborato una versione edulcorata, anche se poco credibile: i cinque francesi sarebbero stati "amanti degli sport estremi che si erano persi di notte nelle campagne".

Altre fonti della polizia bulgara nelle stesse ore parlavano invece di "paracadutisti". Dopo una serie di contatti riservati col suo collega francese, il ministro bulgaro degli Interni, Tsvetan Tsvetanov ha deciso di mettere una pietra su tutta la storia sposando la tesi dei "turisti avventurosi" e aggiungendo che "in questa vicenda non c'è nulla di inusuale, i cinque stranieri sono già rientrati nel loro Paese dove riceveranno cure appropriate". In effetti, secondo gli esperti della sicurezza, non è del tutto "inusuale" che gruppi dei vari servizi di spionaggio si addestrino simulando l'infiltrazione in un Paese ostile, e fra servizi segreti di Francia e Bulgaria esiste da tempo una certa collaborazione che potrebbe anche far passare lo "sgarbo". Piuttosto, è un po' meno "usuale" che un commando di incursori super addestrati si faccia prendere a sganassoni dai contadini di un villaggio.



Bulgaria: spie o turisti? Cinque francesi aggrediti in un villaggio (Euronews)


Fonte: Globalist syndication




Commenta questa notizia



Notizie

17.11.2012Italia e Bulgaria ospiteranno i Campionati Europei Maschili 2015
17.11.2012L'UNICEF lancia il Rapporto "Facce d'Italia" nell'ambito della campagna “io come tu”
15.11.2012“Gazprom” e Bulgaria hanno preso la decisione definitiva sul “South Stream”
15.11.2012Gli 007 francesi battuti dai contadini col forcone
14.11.2012Sofia: Proiezione di “Io sono Li” nell’ambito del LUX PRIZE 2012
14.11.2012Trento: l’arte del paradosso – 15 novembre 2012
13.11.2012Bulgaria condannata per aver modificato la legge elettorale a meno di un anno dal voto



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)