Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  


La produzione automobilistica cinese sbarca in Bulgaria

22.02.2012

Il 21 febbraio 2012 è stato inaugurato il primo stabilimento per la produzione di auto cinese nell'Unione Europea, presso la compagnia bulgara Litex Motors, dove si è tenuta la cerimonia di apertura ufficiale della fabbrica per la produzione di automobili Great Wall. Il partner della società bulgara è il colosso automobilistico Great Wall Motor (GWM), il più grande produttore ed esportatore di automobili della Cina. Il 90% dell'investimento è da parte bulgara, il rimanente cinese.

L'impianto della Litex Motors, nei pressi di Lovech nel nord della Bulgaria, dispone delle più avanzate attrezzature per la produzione di automobili ed è uno dei più moderni d'Europa. Una squadra qualificata di giovani bulgari produrrà vetture con il marchio Great Wall, secondo tutti i requisiti previsti per l'omologazione nella UE. La produzione sarà orientata al mercato nazionale ed europeo.

La costruzione dell'impianto ha avuto avvio con la firma di un accordo di cooperazione tra Litex Motors e Great Wall Motor nell'autunno del 2009; due anni dopo, nel novembre 2011, la fabbrica ha prodotto la prima auto di test, che soddisfa i più elevati standard industriali di qualità.

La gamma dei modelli comprende Voleex (utilitaria), Steed (pick-up) e Hover (SUV).

I prezzi di vendita per il mercato bulgaro sono rispettivamente 8.000, 12.500 e 14.300 euro.

Questo stabilimento, come riportato sul sito dell'azienda, al momento impiega più di 120 persone, età media degli operai è di 19 anni, e degli ingegneri di 25 anni.

Il giornale bulgaro Standart News riferiva nel gennaio 2011 che sarebbero stati assunti neodiplomati e neolaureati le cui retribuzioni sarebbero state fra 450 euro per gli operai e 620 euro per gli ingegneri; escluso il periodo di formazione per il quale la paga stimata era di circa 300 euro.

Nella direzione sono inclusi consulenti stranieri e manager con esperienza nella produzione e vendita di importanti marchi automobilistici. Si prevede che a pieno regime di produzione, stimata in 50.000 veicoli l'anno, possano essere impiegati quasi 2000 persone.



La pubblicità in bulgaro della Voleex


Autore: D.P.

Licenza Creative Commons  Il testo di questo articolo è pubblicato con licenza Creative Commons BY-NC-ND 4.0; in caso di ripubblicazione è richiesto un link attivo verso questa pagina, citando come fonte "Bulgaria-Italia".


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

26.02.2012Concerto a Roma "La musica bulgara attraverso i secoli"
26.02.2012Konstantinov: le mie poesie diventano canzoni
23.02.2012ACTA, entra la Corte
22.02.2012La produzione automobilistica cinese sbarca in Bulgaria
21.02.2012Nasce la bandiera del riso europeo
20.02.2012Bulgaria, le proteste congelano l'ACTA
18.02.2012Dip. Stato USA: cresce traffico cocaina in Europa



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)