Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
L’UE mette sotto osservazione i siti Web di credito al consumo

11.01.2012 - Bruxelles

Con un'indagine su scala UE dei siti web che offrono credito al consumo è stato verificato se i consumatori prima di firmare un contratto di credito al consumo avessero ricevuto le informazioni cui hanno diritto in virtù delle norme UE a tutela dei consumatori.

Le competenti autorità nazionali hanno verificato più di 500 siti web in 27 Stati membri nonché in Norvegia e in Islanda segnalando 393 siti (70%) che richiedevano ulteriori indagini soprattutto in relazione alle seguenti problematiche: la pubblicità, priva delle informazioni standard prescritte; le offerte, prive di informazioni essenziali per prendere una decisione; i costi, presentati in modo fuorviante. Le autorità nazionali chiederanno ora conto alle istituzioni finanziarie e agli intermediari del credito delle presunte irregolarità, imponendo loro di chiarire o di adottare eventuali correttivi.

Con questa operazione a tappeto si è guardato soprattutto al modo in cui le imprese applicano la direttiva sul credito al consumo (di recente recepita dagli Stati membri), che ha l'obiettivo di agevolare la comprensione e la comparazione delle varie offerte di credito.

In Italia dai 15 siti web controllati 12 risultano ''irregolari''. Tutti i siti controllati sono stati bocciati in Spagna, Cipro, Malta. Male anche Belgio e Finlandia dove la percentuale dei siti con irregolarità è relativamente alta il 95% e rispettivamente l'80%. Passano il test Francia (22%) e il Portogallo (35%).

Tra i paesi più virtuosi ci sono invece l'Islanda e la Bulgaria dove tutti i siti controllati hanno passato il test.

Per ulteriori informazioni:
Sito Web delle indagini "sweep"
MEMO/12/02


Fonte: Rapid


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

13.01.2012La mediazione in pillole: Bulgaria
11.01.2012Nuovo record italiano per Albena Popova nei 50 rana
11.01.2012150 anni di Italia unita spiegati ai migranti
11.01.2012L’UE mette sotto osservazione i siti Web di credito al consumo
10.01.2012Su Rai1 "La figlia del capitano", miniserie girata in Bulgaria
09.01.2012Torino: Svetla Vassileva tra gli interpreti d’eccezione per Tosca
09.01.2012Morto il grande pianista Weissenberg



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)