Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
La copertina del libro
La copertina del libro

Il nuovo libro di Tanya Mangalakova: "I nostri connazionali in Grecia"

15.11.2011

I nostri connazionali in Grecia
Tra i pomacchi della Tracia Occidentale

La mostra di Tanya Mangalakova, giornalista bulgara, dedicata alla riscoperta dei Rodopi dopo la fine della Guerra Fredda è stata inaugurata il 1° di novembre.

L'esposizione è composta di sessanta fotografie e si può visitare entro fine di novembre 2011 presso il centro commerciale "Tzentralni Hali" di Sofia (vicino al caffè bar nel pianterreno e sul piano superiore).

Le fotografie sono state raccolte durante lo svolgimento del progetto L'eredita culturale, storica e linguistica della "Confinante Bulgaria", uno studio interdisciplinare presso l'Università di Sofia "St. Clemente di Ocrida", dedicato ai bulgari etnici presenti fuori delle frontiere del paese.

Lo scorso 10 novembre, sempre a Sofia, fu presentato l'omonimo libro dell'autrice, basato sulle interviste di Tanya Mangalakova nella Tracia Occidentale nel periodo 2010-2011.

Un viaggio in parte poco sconosciuta della Grecia, presso i pomacchi della Tracia Occidentale e al sud delle montagne Rodopi dove il bulgaro non ha bisogno di un interprete. Infatti, percorrendo questo itinerario, poco noto al turismo di massa, si incontrano musulmani che parlano un antico dialetto bulgaro. Il libro traccia geograficamente i territori del vernacolo bulgaro parlato dai pomacchi della Grecia nelle regioni di Xanthi, Rodopi ed Evros.

Monti Rodopi

Il libro rappresenta la riscoperta reciproca tra le persone che vivono sui monti Rodopi ai lati opposti del confine tra la Bulgaria e la Grecia nel periodo seguente la Guerra Fredda.

Questo è il terzo volume di Tanya Mangalakova dedicato ai suoi connazionali che risiedono fuori del territorio bulgaro odierno. I precedenti sono: "I nostri connazionali in Kosovo ed Albania" sui Gorani, uscito nel 2008 (NIBA Consult, Sofia, ISBN 978-954-451-027-5), due anni più tardi si è aggiunto "I nostri connazionali in Macedonia" dedicato ai Torbeshi in Macedonia e alle comunità di lingua bulgara in Grecia ed Albania (2010, NIBA Consult, Sofia, ISBN 9789544510299).

Tanya Mangalakova collabora con l'Osservatorio sui Balcani e Caucaso.


Autore: D.P.

Licenza Creative Commons  Il testo di questo articolo è pubblicato con licenza Creative Commons BY-NC-ND 4.0; in caso di ripubblicazione è richiesto un link attivo verso questa pagina, citando come fonte "Bulgaria-Italia".



Links


Commenta questa notizia



Notizie

18.11.20111993, Francia-Bulgaria 1-2 ma Kostadinov e Penev non potevano giocare
17.11.2011Julieta Cantaluppi all'incontro con il Presidente dell’Italia Giorgio Napolitano
16.11.2011La voce di un bulgaro speciale: Angel Wagenstein
15.11.2011Il nuovo libro di Tanya Mangalakova: "I nostri connazionali in Grecia"
15.11.2011Gagauzi in Bulgaria, minoranza invisibile
14.11.2011Europa orientale e crisi del debito europea
12.11.2011Documentario sul fondo Luigi Salvini presso l'Università di Pisa



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)