Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Sassari, padre scompare con il figlio di 6 anni. La madre racconta

18.08.2011 - Sassari

Nuova storia di bimbi contesi, scrive ADN Kronos. Lo cercano in tutta la Sardegna, riportano altre testate.

Un uomo, dopo una vacanza con il figlio, non ha riportato il piccolo di sei anni alla madre come previsto dal Tribunale dei minori di Sassari e da domenica si è reso irreperibile. La madre ed il suo ex compagno hanno l'affidamento congiunto.

La madre, una donna bulgara residente ad Ozieri, ha così avvisato i carabinieri che stanno svolgendo le ricerche ed avrebbero già individuato l'area in cui si troverebbro i due.

Il bambino sarebbe dovuto partire per una breve vacanza in Bulgaria, dove è nato, assieme alla madre e alla nonna paterna. Sulla vicenda, la madre ci ha raccontato il suo punto di vista.

Da quanti anni sei in Italia?

Sono in Italia da 6 anni, abito in Sardegna a Ozieri.

Come hai conosciuto il tuo ex compagno?

E' venuto in Bulgaria in vacanza. Poi abbiamo continuato via internet. Lui è tornato a trovarmi varie volte e io sono venuta in Sardegna 2 volte.

Raccontaci di tuo figlio.

Claudio è nato in Bulgaria a Sofia nel 2005. Ho avuto una gravidanza veramente pesante in quanto mi è stata diagnosticata una malattia che avrebbe potuto creare problemi gravi a me e al bambino. Meno male che c'erano i miei genitori perché il mio ex non veniva quasi mai anche se sapeva in che condizioni ero. Claudio è nato di 7 mesi con un parto cesario. Era cosi carino… Pesava 2.150kg. Adesso quando guardo le foto non riesco a capacitarmi di quanto è cresciuto…

E' un bambino molto intelligente, è vivace, va d accordo con tutti ed è un grande chiacchierone. Gli piace giocare con la PS come a tutti bambini e anche andare in bici e ultimamente anche i rollerblade. Gli piace imparare. E' molto interessato ad imparare la lingua inglese e io lo sto aiutando visto che parlo 4 lingue. Claudio parla anche il bulgaro abbastanza bene anche se non è mai stato in Bulgaria (è venuto via che era un bebè). Spero che quando andremo in Bulgaria, lo imparerà meglio.

Da quanto tempo vi siete separati con il tuo ex compagno?

Siamo separati dal 2009 perché non potevo più supportare le sue minacce né le violenze psicologiche. Tutto è iniziato perche lui non voleva che io e Claudio andassimo in Bulgaria a visitare i miei genitori, i suoi nonni, che se non fosse stato per il loro aiuto probabilmente non ce l'avrei mai fatta a superare i primi mesi della nascita.

E la famiglia del tuo ex, ti ha mai aiutata?

La famiglia del mio ex mi ha aiutato tantissimo. Sono bravissime persone, loro qua in Sardegna sono la mia famiglia. Mi hanno trovato un avvocato ed è iniziato tutto. Il mio ex non mi lasciava vedere Claudio, né stare con lui né portarlo in giardino o a fare una passeggiata. Ero sempre sotto la sua osservazione: se volevo vedere Claudio, dovevo andare a casa sua. Quando portavo il bimbo ai giardini, lui era dall'altra parte del parco e cosi è stato finché il giudice non ha deciso per un affidamento congiunto: una settimana Claudio doveva stare con me e una con il padre.

Quando il bambino sta con il padre, chi si prende cura di lui?

La sua vicina di casa o la zia a Quartu, dove lui porta il bambino e poi torna qua ad Ozieri lasciandolo a delle persone estranee alla famiglia. Preferirei tenerlo io e non la zia e tanto meno la vicina di casa che ha pure dei problemi di salute. Soprattutto quando è malato. Ho anche segnalato la cosa ai servizi sociali, ma loro mi hanno solo detto che lo conoscevano come era.

Durante questi anni, avete avuto problemi con il tuo ex compagno nella gestione del bambino?

Non è mai stato puntuale. Lo aveva portato a Genova senza dirmi niente e io lo saputo da una parente. Quel giorno avrei dovuto vedere Claudio e non ho potuto.

Ti sei rivolta in precedenza ai carabinieri o al giudice?

In passato non potevo fare granché perche non parlavo bene la lingua ed ero sotto la sua pressione in continuazione… Mi minacciava che se non stavo zitta, mi avrebbe preso il bambino in 5 minuti e mi avrebbe buttato fuori dall'Italia…

Non ho potuto andare neanche al matrimonio di sua sorella perché lui mi ha detto: "Se vai al matrimonio poi vai a vivere dai tuoi suoceri (cioè si suoi propri genitori).

Quante volte il bambino è stato in Bulgaria? Ha conosciuto i suoi nonni materni?

MAI STATO dopo la nascita. Claudio aveva 4 mesi quando mio padre l'ha visto per l'ultima volta. Mia mamma l'ha visto per ultima volta quando aveva 9 mesi ed era venuta in Italia a trovarci.

I miei suoceri non sapevano nemmeno che noi saremo arrivati in Italia e quando siamo arrivati, lui non ci ha presentato alla sua famiglia. E' stata una fortuna che i genitori di mio ex abbiano scoperto dove abitavamo…

Cosa ha deciso il giudice nell'ultima sentenza di fine luglio?

Il giudice ha deciso che noi possiamo andare in Bulgaria per una vacanza di 10 giorni. Mi ha dato il permesso per la carta d identità che io ho fatto e ci siamo preparati a partire. Abbiamo preso i biglietti per me, mio figlio e mia suocera perché anche lei voleva andare in Bulgaria per conoscere i miei genitori.

E poi?

Lui è scomparso. Avrebbe dovuto riportarmi il bambino il 14 agosto, ma è svanito nel nulla. Non risponde al telefono, non c'è a casa sua. E con lui il mio bambino…

Hai denunciato il fatto ai carabinieri?

Si, ho fatto la denuncia e loro si stano muovendo… e questo mi fa stare un po' più fiduciosa che forse c'è speranza di riabbracciare mio figlio.


Intervista realizzata da Milena Kotseva




Alcuni articoli da "La Nuova Sardegna"






Commenta questa notizia



Notizie

01.09.2011Eutanasia: Parlamento bulgaro non approva legge
22.08.2011C’è la crisi? La Bulgaria punta sul “turismo alcolico”
18.08.2011Sciopero, un diritto sotto tiro (anche in Bulgaria)
18.08.2011Sassari, padre scompare con il figlio di 6 anni. La madre racconta
17.08.2011Sarkozy e i rom. La crociata, un anno dopo
12.08.2011Come far rimanere gli scienziati bulgari in Bulgaria
11.08.2011Bulgaria-Turchia. Ricominciare dalle soap-opera



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)