Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro

Subscribe
Share/Save/Bookmark
     




           Utente: non registrato, entra

Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn
    Notizie


 
Import-Export della Bulgaria dei primi mesi del 2019
Teatro: "Scaramouche" a Sofia e Sozopol
Alberto Gandolfo con "Quello che resta" al Fotofabrika Festival Sofia
Bulgaria: investimenti nella tutela ambientale e innovazione
Europee in Bulgaria: vince Borisov, astensione record
   
Tutte le notizie

    Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura
Arte in Bulgaria
Biblioteca
Cinema bulgaro
Lingua e cultura italiana
Storia della Bulgaria
Letteratura
Lingua Bulgara
Monasteri
Musica
Poesia
Teatro
Traci

Città e Località
Sofia
Plovdiv
Varna
Burgas
Koprivshtitza
Bansko
Borovets
Pamporovo

Economia
Agricoltura
Banche e Finanza
Energia
Fiere
Infrastrutture
Investimenti
Telecomunicazioni

Folklore
Cucina bulgara
Fiabe
Nestinari
PopFolk e Chalga
Valle delle Rose
Vampiri

Informazioni
Mappa
Inno Nazionale
Scheda Paese
Dizionario IT-BG

Notizie

Ambiente
Cultura
Cronaca
Economia
Esteri
Lavoro
Immigrazione
Politica
Sport

Bulgaria e ...
Iraq
Libia
NATO
Basi USA
Unione Europea
Monografie

Politica e Governo
Ambasciate
Ambasciata di Bulgaria
Ambasciata d'Italia
Istituzioni
Politica ed Elezioni
Legislazione italiana

Società
Bulgari in Italia
Diritti umani
Informazione
Radio Bulgaria
Sindacati
Sport
TV Bulgaria

Turismo
Alberghi
Appunti di Viaggio
Fai da te
Informazioni Valutarie
Montagna
Viaggio in Aereo
Viaggio in Auto
Viaggio in Bici
Viaggio in Camper

  
Buon viaggio! I diritti dei passeggeri nell'UE

08.07.2010 - Bruxelles

I viaggiatori che prendono l'aereo o il treno per le vacanze estive possono contare su tutta una serie di diritti. L'UE garantirà in futuro diritti analoghi anche a chi viaggia in pullman o in nave.

Secondo un sondaggio, quest'anno l'80% circa degli europei ha in programma un viaggio per le vacanze. Chi parte per la meta dei suoi sogni in aereo, treno, autobus o nave gode di tutta una serie di diritti, in modo che il più bel periodo dell'anno non sia rovinato da contrattempi come voli in ritardo e treni soppressi.

I passeggeri aerei in partenza e in arrivo godono già da parecchio tempo di ampi diritti. Per un ritardo superiore a due ore, devono ricevere un pasto e una bevanda gratis. In caso di ritardo superiore a 5 ore o di cancellazione del volo, possono scegliere tra il rimborso del biglietto entro 7 giorni, un volo per tornare all'aeroporto di partenza o un biglietto per un mezzo di trasporto alternativo fino alla loro destinazione. Se il volo viene spostato al giorno successivo, hanno diritto alla sistemazione in albergo.

Numerosi passeggeri hanno usufruito di questi diritti nell'aprile scorso, quando a causa di un'eruzione vulcanica in Islanda un'enorme nube di ceneri English ha paralizzato per circa una settimana i cieli europei e ha bloccato 10 milioni di persone negli aeroporti dell'UE.

Anche chi ha scelto il treno può partire senza pensieri. L'anno scorso, infatti, l'UE ha stabilito per il trasporto ferroviario regole analoghe a quelle per il trasporto aereo e i passeggeri devono ricevere prima, durante e dopo il viaggio, informazioni adeguate sulle tariffe più vantaggiose, i tempi di percorrenza più rapidi, le coincidenze e l'accessibilità delle carrozze e delle stazioni per chi ha problemi di mobilità. Per ritardi tra 1 e 2 ore si ha diritto al rimborso del 25% del prezzo del biglietto, per ritardi superiori a 2 ore al 50%.

Che viaggino in aereo o in treno, i passeggeri hanno diritto a un indennizzo per il bagaglio danneggiato o smarrito: fino a 1 220 euro per i voli, fino a 1 300 euro per i viaggi in ferrovia.

Anche i passeggeri degli autobus English e i passeggeri delle navi English si vedranno presto attribuire diritti maggiori, e quindi simili a quelli già previsti per il trasporto aereo e ferroviario. Tra l'altro, dal 2012 chi viaggia in nave dovrà essere risarcito in caso di ritardo di 90 minuti o più. Le discussioni sui diritti di chi viaggia in pullman sono ancora in corso.

In futuro si dovrà garantire l'accesso delle persone con problemi di mobilità English anche ai pullman e alle navi, come già avviene per i treni e gli aerei, in modo che tutti i cittadini europei possano andare in vacanza senza ostacoli.

I diritti dei passeggeri nell'UE English

Dodici raccomandazioni dell'UE per chi viaggia


Fonte: Commissione Europea


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

12.07.2010In Bulgaria conferiti i premi Falcone
11.07.2010Giosef Enna: Participation, initiative and non-formal education – Varna, Bulgaria
08.07.2010Svetla Vassileva debutta in Arena nel ruolo di Cio-Cio-San
08.07.2010Buon viaggio! I diritti dei passeggeri nell'UE
06.07.2010Questa sera Dio è bulgaro
05.07.2010Bulgaria, la nazione reagisce con positività alla crisi
05.07.2010Usa made in Est, ecco il trucco per invadere il mercato europeo


Ambiente | Cronaca | Cultura | Economia | Esteri | Lavoro | Migrazioni | Politica | Sport
Speciali: Presidenza UE2018 | Iraq | Libia | NATO | Basi USA | Unione Europea | Due operaie morte | 1989-2009
News Feeds: Italiano | Inglese | Bulgaro
Tutte le Notizie | Новини на Български | Parole Famose | RSS
    Notizie
  Temi
Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Esteri
Lavoro
Migrazioni
Politica
Sport

Speciali
Presidenza UE2018
Iraq
Libia
NATO
Basi USA
Unione Europea
Due operaie morte
1989-2009
Parole Famose

News Feeds
(rss)
Italiano
Inglese
Bulgaro

Media bulgari
(english)
BTA
Sofia News Agency
Sofia Globe

Новини на Български
 
Tutte le Notizie | RSS

Home | Notizie | Forum | Club | Associazione | Annunci | Directory | Biblioteca | Meteo | Foto del giorno | Immagini | Parole famose | Cerca
Turismo | Hotel | Shop | Traduzioni | Appunti di Viaggio | Bulgari in Italia | Cartoline | Sondaggi | Dicono di noi | SocNet  Български English Русский Français Български (Автоматичен превод)
Contattaci Bulgaria-Italia