Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  
Bulgaria: parlamento vota nuovo governo premier Borissov

27.07.2009 - Sofia

Il parlamento di Sofia ha approvato oggi il nuovo governo della Bulgaria, un esecutivo monocolore di minoranza del Partito conservatore Gerb (Cittadini per uno sviluppo europeo della Bulgaria), che ha vinto le elezioni del 5 luglio scorso, ottenendo 116 seggi nel parlamento unicamerale (240 seggi) e sconfiggendo i socialisti al potere dal 2005.

Nuovo premier è il leader di Gerb, l'ex sindaco di Sofia Boyko Borissov. Il suo governo ha ottenuto l'appoggio di 162 deputati. Oltre a Gerb, hanno votato a favore i 21 deputati del partito nazionalista Ataka, i 15 della Coalizione azzurra (destra) e i dieci di Rzs (Ordine, legalità, giustizia), un nuovo partito populista di destra entrato per la prima volta in Parlamento. I 77 voti contrari e un astenuto sono arrivati dai banchi dell' opposizione del Partito socialista e del Movimento per diritti e libertà (Dps, liberale, il partito della minoranza turca).

Dalla tribuna del parlamento il cinquantenne ex sindaco di Sofia, ex pompiere ed ex guardia del corpo Borissov, ha ribadito la sua ''ferma volontà politica'' di ''combattere la corruzione a tutti i livelli dell'amministrazione statale'' lasciata in eredità dall'ex governo del socialista Stanishev e di ''troncare le connessioni tra la criminalità organizzata e il potere''.

''L'obiettivo principale del governo è garantire lo sviluppo europeo della Bulgaria'' e ''l'applicazione di misure efficienti per superare la recessione nel paese a seguito della crisi mondiale'', ha aggiunto.

Forte dell'appoggio dichiarato di altri tre partiti al parlamento, Borissov ha preferito dare vita a un governo di minoranza senza ricorrere ad una coalizione. Questo è il dodicesimo esecutivo in Bulgaria dopo la caduta del regime totalitario di Todor Zhivkov nel novembre 1989. Vicepremier e ministro dell'Interno è Tsvetan Tsvetanov, mano destra del premier e vice leader di Gerb. L'altro vicepremier è il ministro delle Finanze, Simeon Diankov, esperto anti-crisi della Banca Mondiale. Ministro della Difesa è il giovane eurodeputato Nikolay Mladenov, titolare degli Esteri è la sociologa ed eurodeputata Rumiana Zheleva. Titolare del nuovo megaministero dell'Economia, Energia e Turismo è il manager dell'energia Traycho Traykov.


Autore: Atanas Tsenov
Fonte: ANSA


Per approfondire: Speciale Elezioni Europee e Politiche 2009



Commenta questa notizia



Notizie

31.07.2009Bulgaria: Ue; chiesto rimborso fondi per frode assegnazione
30.07.2009Il governo di destra della Bulgaria non vuole più la centrale nucleare di Belene
29.07.2009Deflazione del -0,4% a giugno
27.07.2009Bulgaria: parlamento vota nuovo governo premier Borissov
27.07.2009Le terre dei ''shalvari''
23.07.2009Con una serata di grande cinema, entra nel vivo il Seminario internazionale sui Balcani
23.07.2009Un teatro si aggira per l’Europa



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)