Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Libertà di stampa in Italia, in una mozione la preoccupazione della Federazione Europea dei Giornalisti

19.05.2009

La Federazione Europea dei Giornalisti (EFJ) lancia l'allarme sulla libertà di stampa in Italia. Durante il meeting annuale dell'associazione, che si è appena concluso nella città bulgara di Varna, è stata approvata all'unanimità una mozione in cui si "esprime preoccupazione per i continui attacchi del governo italiano all'autonomia dei giornalisti".

L'EFJ, che è la più grande organizzazione giornalistica in Europa rappresentando circa 280mila giornalisti in 30 Paesi, nella mozione ribadisce la pericolosità del conflitto d'interessi sull'indipendenza del giornalismo e afferma il suo sostegno al sindacato italiano nella lotta contro la concentrazione di potere politico e mediatico in atto.

Per giustificare questa presa di posizione, l'assemblea sottolinea come "negli ultimi giorni il presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, ha rigettato le domande connesse all'impatto del suo divorzio sulla gestione della Cosa Pubblica, accusando un giornale ed il suo editore di invidia e odio". Inoltre, continua il documento, "in questi stessi giorni, il servizio radiotelevisivo pubblico sta per nominare i nuovi direttori di testate e reti ed il governo sta esercitando un'influenza esorbitante: il tema è stato esaminato dai leader politici della maggioranza nella residenza privata di Berlusconi, che è anche il proprietario della televisione privata in competizione con il servizio pubblico".

Sempre nell'ambito del meeting dell'EFJ, al quale in rappresentanza dell'Italia hanno partecipato Franco Siddi e Roberto Natale, rispettivamente segretario e presidente della FNSI, è stata approvata una seconda mozione che ci riguarda: quella che vuole riaffermare l'importanza del diritto di cronaca, in relazione all'imminente legge che il governo italiano si appresta ad approvare sull'utilizzo delle intercettazioni telefoniche.

L'EFJ, si legge nella mozione, "sostiene la campagna del sindacato italiano in favore di una legge che difenda al tempo stesso il diritto alla riservatezza delle persone coinvolte nelle vicende giudiziarie e il diritto della pubblica opinione a conoscere eventi che sono socialmente rilevanti e di pubblico interesse".


Autore: Andrea Tirone
Fonte: Giornalismo blog




Commenta questa notizia



Notizie

20.05.2009Crimea: il nuovo confronto Est-Ovest
20.05.2009"Il sacro e il profano" presentata la V Edizione di Bari in Jazz
19.05.2009C'era una volta la transizione
19.05.2009Libertà di stampa in Italia, in una mozione la preoccupazione della Federazione Europea dei Giornalisti
19.05.2009Forlì: Nadia Boneva presenterà il suo ultimo libro di poesie
19.05.2009Amoroma - Una serata di arte e amicizia, di musica e poesia
19.05.2009Turismo: firmato a Sofia l'accordo con la Bulgaria



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)