Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Brunini premia a Sofia il presidente della repubblica di Bulgaria Parvanov

20.02.2009

Consegnato al Presidente Parvanov il II° Premio Internazionale Città di Sofia

Il Sindaco di Spoleto Massimo Brunini, in qualità di Presidente del Premio Internazionale Città di Sofia, ha insignito il Presidente della Repubblica di Bulgaria S.E. Georgi Parvanov del II premio internazionale Città di Sofia. Il premio è organizzato dall'a ale citta' rimonia Associazione Umbri in Bulgaria, presieduta da Lanfranco Fittuccia, spoletino da molti anni residente in Bulgaria, ideatore di un'altro riconoscimento importante come il Premio Nuova Spoleto.  La cerimonia per la consegna del Premio si è svolta la sera di giovedì 19 febbraio al Grand Hotel Radisson di Sofia, a conclusione di una cena di gala allestita con prodotti di esclusiva provenienza umbra.  Erano presenti numerose autorità e varie personalità imprenditoriali bulgare e italiane operanti in Bulgaria, fra cui il presidente dell'imprenditoria italiana in Bulgaria Massimo Bartocci, di origine spoletina.

Il riconoscimento al Capo dello Stato bulgaro costituisce un pubblico apprezzamento per l'attenzione con la quale S.E. Georgi Parvanov segue ed incoraggia la collaborazione in atto tra la Bulgaria e l'Italia, grazie anche all'impegno degli imprenditori italiani che svolgono la loro attività in Bulgaria, contribuendo in tal modo all'ulteriore crescita economica, commerciale e culturale del Paese.  Il Premio Internazionale Città di Sofia è un riconoscimento che serve a rafforzare gli ambiti di collaborazione in campo culturale sociale ed economico tra l'Umbria, Spoleto e la Bulgaria, un paese che sta conoscendo un nuovo dinamismo economico che vede tra i riferimenti più importanti i rapporti commerciali col mercato italiano.

"Quando mi fu proposto di assumere l'incarico di Presidente del Premio" ha detto Brunini nel corso della cerimonia "fui sorpreso e titubante, ma, poi, pensando alla storia della mia Città, ho accettato l'incarico che oggi, al di là di ogni più rosea speranza, mi offre quest'onore.  Spoleto, erede di un glorioso passato ebbe il coraggio di compiere consapevolmente la scelta di puntare sulla cultura anche come fattore di sviluppo economico. Lo fece credendo nel Teatro Lirico Sperimentale, che si occupa della formazione dei giovani cantanti lirici e nel Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo, che indaga i vari aspetti del nostro passato. Lo fece, essenzialmente, accettando la sfida che gli offrì il genio creativo del compianto Maestro Giancarlo Menotti. Una sfida che poteva apparire "visionaria": fare di una piccola città di provincia, ricca di uno straordinario patrimonio archeologico e monumentale, una capitale internazionale della cultura e dello spettacolo, e farlo nel nome dei Due Mondi. Dopo oltre cinquanta anni, quella scintilla accesa dal Maestro Menotti è ancora viva e innesca processi virtuosi, fa di Spoleto un luogo dove sgorga l'amicizia vera, quella che nasce dalla comprensione e dalla conoscenza e non dagli interessi.  Spoleto è Umbria e l'Umbria, patria di san Francesco, è terra di pace, di fratellanza, di solidarietà. Signor Presidente, Spoleto e l'Umbria, con il Premio consegnano a Lei questi valori, con la certezza che Ella saprà coltivarli e che, nel loro nome, insieme, oggi noi sanciamo un patto di amicizia profonda e sincera tra le nostre terre, che ha nel rispetto e nell'affermazione dell'uomo il suo vincolo fondante."

Il Premio Internazionale Città di Sofia è alla seconda edizione. Nella prima, tenutasi il 27 ottobre 2007 fu premiato il Ministro della Cultura Bulgara Stefan Danailov. Il Premio, nato su iniziativa dell'Associazione Umbri in Bulgaria, si tiene nell'ambito della manifestazione "Umbria a Tavola" che giunge quest'anno alla settima edizione.


Fonte: Tutto Oggi




Commenta questa notizia



Notizie

23.02.2009Bulgaria: disoccupazione al 5%, leggero calo su 2007
21.02.2009Gad Lerner: a piccoli passi verso l'inciviltà
20.02.2009Incontro bilaterale di forza armata tra Italia e Bulgaria
20.02.2009Brunini premia a Sofia il presidente della repubblica di Bulgaria Parvanov
20.02.2009Allargamento dell'UE Almunia: l’Europa dopo l’ultimo allargamento è più forte contro la crisi
19.02.2009Il talento di Evgeni Bozhanov
18.02.2009Sopravvivere alla riunificazione



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)