Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Bologna: Voci di Donne Bulgare - Le Bistrishki Babi

31.10.2008 - Bologna

Il canto polifonico delle babi (nonne) bulgare, preceduto da un incontro pomeridiano, apre la 19a edizione di SUONI DAL MONDO, Festival internazionale di musica etnica del CIMES, Centro del Dipartimento di Musica e Spettacolo (DMS) dell’Università di Bologna, direttore artistico l’etnomusicologo Nico Staiti. Quest'anno il Festival è dedicato a I CONFINI DELLA VOCE e propone repertori musicali da varie parti del mondo che utilizzino tecniche vocali inconsuete, con l’esplorazione di possibilità canore sorprendenti e di difficile esecuzione (1 novembre – 7 dicembre 2008).

CONCERTO

Sabato 1 novembre ore 21.30 in Aula absidale (via de' Chiari 25/a): VOCI DI DONNE BULGARE concerto di canto polifonico che vede protagonista il gruppo “Bistrishki babi”, originario della regione di Vitosha, in Bulgaria. Il repertorio comprende i canti tradizionali per i riti nunziali, del maggio, di San Giovanni.

Queste musiche si basano su una peculiare procedura polifonica detta shoppe, di origini molto antiche: una o due esecutrici elaborano la melodia, che si compone di due elementi l’izvikva (grido, chiamata) e il bouchikrivo (ringhio, ruggito malvagio), mentre altre cantanti eseguono un suono tenuto di bordone. L’uso di un’emissione vocale particolarmente nasalizzata unitamente alla voce dispiegata quasi sempre al massimo della sua intensità conferiscono all’insieme una sonorità del tutto singolare. Il repertorio comprende gli horo, danze collettive in cerchio di origini arcaiche, che hanno analoghi in molte parti dei Balcani e brani eseguiti in occasione del lazaruvane, particolare cerimonia d’iniziazione per le giovani donne.

Il concerto è preceduto da un INCONTRO pubblico, lo stesso sabato 1 novembre ore 15 ai Laboratori DMS (Via Azzo Gardino 65/a): Le Bistrishki Babi, incontro condotto da Mila Santova e Nico Staiti. Sarà un'occasione per approfondire le modalità esecutive e la cultura di origine di queste straordinarie artiste.
Incontro a Ingresso libero.

BIGLIETTI
Per i concerti ore 21.30: INTERO Euro 12; RIDOTTO Euro 9
La biglietteria è aperta dalle ore 20.30 nel luogo di spettacolo, la sera stessa del concerto.
Non è prevista prevendita.

Come da sempre, sono disponibili pacchetti di biglietti omaggio per extracomunitari che desiderino seguire il concerto. La distribuzione viene curata dall'Ufficio per l'inclusione Sociale del Comune di Bologna, piazza XX Settembre 6 a Bologna.

Per informazioni al pubblico: CIMES Tel. 051.2092414 / 418; www.muspe.unibo.it/cimes

Il concerto sarà trasmesso in streaming live in diretta sul sito DMS.


Fonte: Ufficio stampa DMS




Commenta questa notizia



Notizie

05.11.2008Bulgaria: credito anticrisi da 209 milioni Usd da Banca mondiale
04.11.2008Obama vs McCain: con chi stanno i Balcani?
03.11.2008Bulgaria: cresce il numero dei passeggeri all'aeroporto di Sofia
31.10.2008Bologna: Voci di Donne Bulgare - Le Bistrishki Babi
31.10.2008Presentazione di 3 volumi sulla storia religiosa dei popoli balcanici
31.10.2008Bulgaria: sindaco Sofia teme attentati matrice islamica
29.10.2008Bulgaria: migliaia in piazza per chiedere salvataggio acciaieria



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)