Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  
Lazio: Politiche energetiche sostenibili

13.03.2008

La Regione Lazio coinvolta in un progetto Interreg sul rafforzamento delle strategie regionali per le fonti energetiche rinnovabili, che vede anche la partecipazione di regioni rumene e bulgare

Buone sembrano essere le prospettive per il progetto presentato nell’ambito del Programma Interreg IVC lo scorso 15 Gennaio, denominato "More4nrg". Il capofila, la provincia di Flevoland (Olanda) si è spesa per creare un network competitivo composto da 11 Regioni Europee, tra cui il Lazio (che partecipa con l’Assessorato all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli), la Regione Abruzzo, Gabrovo (Bulgaria), Maramures e Prahova (Romania), Västernorrland e Norrbotten (Svezia), Noord-Brabant (Olanda), Valencia (Spagna) e la Regione della Grecia Occidentale. Va considerata l’importante presenza, sul piano politico, dell’AER (Associazione Europea delle Regioni).

Il progetto è inserito nelle priorità chiave indicate nel piano di lavoro del Comitato “Economia e sviluppo regionale” e adottato dall’Assemblea generale dell'AER a Udine lo scorso 8 novembre 2007. Tra le priorità chiave è infatti inserita una sezione dedicata alla politica energetica e dunque alla promozione dello sviluppo delle energie rinnovabili e del sostegno alle regioni nella definizione delle misure di efficienza energetica.

Le attività nel campo dell’energia sono coordinate dal segretariato del Comitato ma sono lanciate e svolte dal gruppo di lavoro sulle energie rinnovabili, con presidenza e vicepresidenza rispettivamente a Bassa Sassonia (D) e Norrbotten (S). Tra i compiti, valutare la possibilità di lanciare revisioni paritarie nel campo dell’energia e, appunto, organizzare l'approfondimento e le attività programmate in 2 progetti di cooperazione interregionale lanciati nel 2007: il "More4nrj" e il progetto "Wood4regions", finalizzato a promuovere lo scambio delle migliori pratiche regionali sull’uso del legno come fonte di energia e sullo sviluppo del settore del legno.

L’obiettivo del progetto "More4nrj" è quello di rafforzare l’efficacia delle strategie regionali per le fonti energetiche rinnovabili e per l’efficienza energetica migliorando le buone prassi sulle politiche energetiche sostenibili e sviluppando, a livello comune, uno strumento di monitoraggio integrato per misurare gli effetti di queste strategie. Le regioni con maggiori esperienze in materia, come la Regione Lazio, affiancheranno quelle con minore esperienza nella redazione di strategie realmente efficaci per le RES e l’efficienza energetica. Gli esiti del bando saranno pubblicati a settembre 2008 dopo una selezione che riguarda oltre 400 progetti.


Fonte: Balcani Cooperazione


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

14.03.2008Vertice di Bucarest: la Nato prepara l’offensiva contro l’est
14.03.2008Bulgaria: Logistica, dall'Italia nuove proposte per il mercato bulgaro
13.03.2008Oltre la staccionata
13.03.2008Lazio: Politiche energetiche sostenibili
13.03.2008A San Severo esiste ancora la schiavitù
11.03.2008Bulgaria, bambini abbandonati
11.03.2008Venezia: permesso di soggiorno premio alla badante "coraggiosa"



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)