Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Seminari sulla tratta degli esseri umani a Londra e a Roma

07.12.2007

La tratta degli esseri umani è un fenomeno mondiale spesso legato alla criminalità organizzata. Ogni anno, secondo l'Organizzazione mondiale del lavoro, non meno di 2.450.000 persone sono vittime di questo traffico in tutto il mondo.

Nei prossimi giorni nel vecchio continente si svolgeranno varie assemblee sul questo tema, orientate verso un maggior approfondimento e la ricerca di soluzioni per superare questa piaga.

Nelle giornate del 10 e dell'11 dicembre a Londra, il Consiglio d'Europa ha organizzato - in collaborazione con il Ministero degli Interni britannico - un seminario internazionale sulle misure volte a proteggere e a promuovere i diritti delle vittime della tratta degli esseri umani.

Lo scopo della riunione è di sensibilizzare le istituzioni governative, i parlamentari, le autorità locali e regionali, le ONG e la società civile nei confronti della tratta degli esseri umani. Il seminario è inoltre volto ad apportare delle soluzioni a questo fenomeno in espansione attraverso, in particolare, la Convenzione del Consiglio d'Europa sulla lotta contro la tratta degli esseri umani (STCE n° 197). Questa ultima è stata già ratificata dai seguenti paesi: Albania, Austria, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Georgia, Moldavia, Romania e Slovacchia. L'entrata in vigore è prevista per il 1 febbraio 2008.

La Convenzione stabilisce un termine minimo di 30 giorni durante il quale le vittime presenti illegalmente sul territorio dello stato interessato non possono essere espulse. Questo, dovrebbe permettere loro di sfuggire all'influenza dei trafficanti e di decidere se cooperare o meno con le autorità incaricate di catturare i loro aguzzini. Il testo prevede altresì la possibilità di incriminare i ''clienti''.

Il 13 dicembre a Roma si terrà la "Conferenza Internazionale sulla tratta di esseri umani", avviata da Save the Children, una delle maggiori organizzazioni internazionali indipendenti per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini, in collaborazione col progetto Equal Osservatorio Tratta coordinato dall’Associazione On the Road.

Durante la conferenza saranno presentate, tra l’altro, alcune ricerche inedite sul profilo dei minori vittime di tratta in Italia, Germania, Bulgaria e Romania, sull’evoluzione del fenomeno della tratta in Italia e sulle norme di tutela delle vittime e di contrasto alla criminalità. Inoltre verrà illustrato "Il protocollo di identificazione e supporto dei minori vittime di tratta e di sfruttamento" elaborato con il coordinamento di Save the Children Italia. La Conferenza Internazionale si colloca all’interno del progetto biennale europeo Agis-Sviluppo di una metodologia sulla identificazione e il supporto ai minori vittime della tratta coordinato da Save the Children Italia, in collaborazione con Partners Bulgaria Foundation (Bulgaria), Landes-Caritasverband Bayern e. V. (Germania), Save the Children Romania (Romania), e del progetto europeo Equal - Osservatorio Tratta.

Alla giornata di studi, che prevede anche una tavola rotonda, interverranno relatori ed esperti italiani e stranieri, rappresentanti del Governo Italiano e di istituzioni internazionali.


Autore: D.P.

Licenza Creative Commons  Il testo di questo articolo è pubblicato con licenza Creative Commons BY-NC-ND 4.0; in caso di ripubblicazione è richiesto un link attivo verso questa pagina, citando come fonte "Bulgaria-Italia".




Commenta questa notizia



Notizie

11.12.2007Il Capri Music Award a Nicola Piovani e Raina Kabaivanska
10.12.2007Divorzio all'albanese
07.12.2007Una stella di Dejanoff alla Pinacoteca
07.12.2007Seminari sulla tratta degli esseri umani a Londra e a Roma
06.12.2007Immigrazione: Bulgaria, poca voglia di emigrare
02.12.2007Inaugurato a Brunate (CO) il monumento a Pencio Slavejkov
30.11.2007Titoli di studio europei, riconoscimento più facile



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)