Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  
Anche la Bulgaria rischia la bolla immobiliare

16.10.2007

I timori degli analisti: secondo Unicredit-Bulbank le speculazioni degli stranieri e il boom immotivato dei permessi di costruzione possono innescare la crisi

Il mercato immobiliare in Bulgaria è in forte fase espansiva. Il boom del mattone è testi­moniato dalla recente classifica mondiale della Knight Frank, se­condo cui nel secondo trimestre 2007 il Paese balcanico è secondo al mondo (dietro alla Lituania) per aumento dei prezzi immobiliari. Un incremento del 27,1% rispetto al trimestre precedente, con ben otto posizioni guadagnate sul 2006.

Secondo uno studio di UniCredit-Bulbank, il giro d'affari dell'immobiliare bulgaro ha rag­giunto nel 2006 il 21,3% rispetto al Pil (+63,2% rispetto al 2005), con 312mila transazioni concluse. Un deciso balzo in avanti rispetto all'anno precedente, quando il volume d'affari del mattone aveva raggiunto il 18,6% del Pil. Secondo gli analisti, il volano della crescita sono state le risorse private degli investitori, che rappresentano la principale fonte di finanziamento del settore immobiliare, pari a 42,1% sul totale 2006. «Il settore bancario ha aumentato la sua rilevanza - si legge nel report - raggiungendo il 29% nel 2006». Sempre durante l'anno scorso è stato registrato un forte innalzamento degli investimenti diretti esteri, pari al 25,7% contro il 14,7% del 2005.

Se da un lato gli analisti di UniCredit-Bulbank sottolineano le prospettive positive di crescita, sostenendo che «il bene immobile è la forma preferi­ta di accumulazione di ricchez­za per le famiglie bulgare», dall'altro lato evidenziano un aspetto negativo. «C'è un rischio per la bolla di prezzi - prosegue il report - se la loro espansione non si stabilizza».

I fondamentali dell'economia bulgara sono buoni: nel 2007 il Pil dovrebbe crescere del 6,2%, mentre per il 2008 e il 2009 la sti­ma è de! 6% e del 5,9 per cento. Tuttavia, giocano a sfavore del settore immobiliare due elemen­ti. Il primo è rappresentato dalle regolazioni «caotiche», si legge nel rapporto, delle normative edilizie, che assieme alla corruzione nella Pubblica ammini­strazione minacciano la qualità degli immobili. L'altro aspetto è costituito dalla continua crescita dei permessi di costruzione nel residenziale: +44% nel 2006 e +46% nel 2005. Se dovessero continuare a essere rilasciati alla velocità degli ultimi due anni, si porrebbe un rischio per i prezzi del settore immobiliare.

Nel 2006 l'offerta di nuove abitazioni si è concentrata per il 67% nei due principali centri sui Mar Nero, Varna e Burgas, nonché a Sofia. Riguardo alle compravendite nella capitale, gli analisti sottolineano che «dopo una stabilizzazione nel 2006, i prezzi hanno ripreso a crescere nel primo trimestre 2006». Tra i quartieri con edilizia di qualità superiore si segnalano Doctor's Garden e Ivan Vazov, con prezzi fino a 3mila euro al mq. «La presenza di stranieri - concludono gli analisti di UniCredit-Bulbank - principalmente da Regno Unito e Russia, ali­mentale speculazioni». 

 

Anno% giro di affari
rispetto al Pil

2003

 12,2
2004 16,6
2005  18,6
2006  21,3

Fonte dati: Unicredit-Bulbank

Si ringrazia l'autore per la gentile concessione


Autore: Marco Liguori
Fonte: Il Sole 24 Ore


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

21.10.2007Violeta, una storia sbagliata: senza pace neanche da morta
19.10.2007Tutto in famiglia
18.10.2007Scioperi in Bulgaria
16.10.2007Anche la Bulgaria rischia la bolla immobiliare
15.10.2007Seminario sindacale italo-bulgaro a Sofia il 19-20 ottobre
12.10.2007I segni di Dedalo, di Riccardo Picchio
09.10.2007Bulgaria: ministro lavoro, presupposti per “rientro cervelli”


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn
    Notizie
 
Tutte le notizie
    Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura
• Arte in Bulgaria
• Biblioteca
• Cinema bulgaro
• Lingua e cultura italiana
• Storia della Bulgaria
• Letteratura
• Lingua Bulgara
• Monasteri
• Musica
• Poesia
• Teatro
• Traci

Cittΰ e Localitΰ
• Sofia
• Plovdiv
• Varna
• Burgas
• Koprivshtitza
• Bansko
• Borovets
• Pamporovo

Economia
• Agricoltura
• Banche e Finanza
• Energia
• Fiere
• Infrastrutture
• Investimenti
• Telecomunicazioni

Folklore
• Cucina bulgara
• Fiabe
• Nestinari
• PopFolk e Chalga
• Valle delle Rose
• Vampiri

Informazioni
• Mappa
• Inno Nazionale
• Scheda Paese
• Dizionario IT-BG

Notizie

• Ambiente
• Cultura
• Cronaca
• Economia
• Esteri
• Lavoro
• Immigrazione
• Politica
• Sport

Bulgaria e ...
• Iraq
• Libia
• NATO
• Basi USA
• Unione Europea
• Monografie

Politica e Governo
• Ambasciate
• Ambasciata di Bulgaria
• Ambasciata d'Italia
• Istituzioni
• Politica ed Elezioni
• Legislazione italiana

Societΰ
• Bulgari in Italia
• Diritti umani
• Informazione
• Radio Bulgaria
• Sindacati
• Sport
• TV Bulgaria

Turismo
• Alberghi
• Appunti di Viaggio
• Fai da te
• Informazioni Valutarie
• Montagna
• Viaggio in Aereo
• Viaggio in Auto
• Viaggio in Bici
• Viaggio in Camper

    Notizie
  Temi
• Ambiente
• Cronaca
• Cultura
• Economia
• Esteri
• Lavoro
• Migrazioni
• Politica
• Sport

Speciali
• Presidenza UE2018
• Iraq
• Libia
• NATO
• Basi USA
• Unione Europea
• Due operaie morte
• 1989-2009
• Parole Famose

News Feeds
(rss)
• Italiano
• Inglese
• Bulgaro

Media bulgari
(english)
• BTA
• Sofia News Agency
• Sofia Globe

• Новини на Български
 
Tutte le Notizie | RSS