Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro
Subscribe
Share/Save/Bookmark
     
           Utente: non registrato, entra
  
Bulgaria: infermiere condannate in Libia candidate a europee

13.04.2007 - Sofia

Yani Yanev, leader del neo costituito partito bulgaro “Ordine, legalità e giustizia” (Olg), ha oggi presentato nella commissione centrale elettorale la candidatura alle elezioni europee delle cinque infermiere bulgare condannate a morte in Libia. Le donne erano state arrestate nel febbraio 1999 con l'accusa di aver deliberatamente inoculato, quando erano in servizio all'ospedale di Bengasi, il virus dell'Aids a 426 bambini libici, di cui almeno 53 sono morti. Il voto per eleggere i 18 deputati bulgari al Parlamento europeo é in programma il 20 maggio ed é il primo nella storia del Paese balcanico dopo l'adesione all'UE, il 1 gennaio scorso.


Fonte: ANSA


Per approfondire: Speciale Elezioni Europee 2007



Commenta questa notizia



Notizie

20.04.2007Lotta alla pirateria o censura?
16.04.2007Vi racconto il mio giorno da immigrato
16.04.2007“Io schiavo in Puglia” premiato dall’UE come migliore articolo
13.04.2007Bulgaria: infermiere condannate in Libia candidate a europee
10.04.2007Bulgaria: ct Stoichkov si dimette
06.04.2007Bulgaria: secondo ponte sul Danubio tra Vidin e Calafat
03.04.2007Bulgaria: l'economia cresce del 6,1% nel 2006



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)