Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


Moni Ovadia, l’irresistibile genio

29.05.2006 - Treviso

L'irresistibile genialità di Moni Ovadia ha travolto il pubblico di Roncade, sabato sera, quando il grande teatrante italo-bulgaro ha ipnotizzato per quasi tre ore i tantissimi spettatori accorsi al Palazzetto dello sport per assistere allo spettacolo «La bottiglia vuota», nell'ambito della rassegna «Contemporaneità sonore», promossa dalla Biblioteca e dall'assessorato alla Cultura con l'associazione Sixxen Altre Musiche.

La serata è stata caratterizzata da comicità, irriverenza, sarcasmo, ma anche dalla riflessione filosofìca e teologica, in una straordinaria combinazione di musica, storie, canzoni, aneddoti e sonore urlate contro i politici e contro ogni forma di xenofobia. Moni Ovadia è stato accompagnato in scena da quattro musicisti, tre rom e uno marchigiano, che hanno intervallato i monologhi con i trascinanti ritmi dei gitani, simili agli ebrei perché senza nazione e perché, come ricorda Moni Ovadia, «siamo tre zingari e un ebreo e rappresentiamo praticamente l'intera diaspora dell'Est Europa o, per meglio dire, il massimo della sfiga».

Insomma, tre ore di instancabile voglia di trasmettere i valori della pace, dell'accoglienza e dell'uguaglianza, attraverso risate ed esami di coscienza. In particolare, Ovadia ha ripercorso le tradizioni e i modi di vivere delle comunità yiddish, ironizzando sulle differenze e le similitudini che le legano al mondo cristiano.

Tra i messaggi più penetranti, la fierezza di far parte di un popolo che non ha una parola per pronunciare il nome di Dio (costituito da quattro consonanti mute che in se contengono infinite parole), in modo da non incorrere nel rischio di trascinare le masse propagandando il motto «Dio è con noi», che accomuna nazisti, terroristi e tutte le peggiori manifestazioni della violenza.


Autore: Chiara Ferretto
Fonte: La Tribuna di Treviso



Links


Commenta questa notizia



Notizie

01.06.2006Bulgaria: riaprire le case di tolleranza?
30.05.2006Bimbi schiavi: arresti in Bulgaria
29.05.2006Bimbi schiavi: 41 arresti tra Italia e altri Paesi europei
29.05.2006Moni Ovadia, l’irresistibile genio
29.05.2006Dalla Bulgaria con amore
28.05.2006La coscienza del calcio
26.05.2006Bulgaria: ratificato accordo per uso tre basi USA



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)