Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Bulgaria: oltre 6 miliardi di nuovi investimenti

05.01.2006 - Sofia

Gli investimenti in nuove produzioni e nell'ampliamento delle capacità esistenti supereranno i 6 miliardi di euro entro la fine del 2006 con la prevalenza di investimenti bulgari, ha annunciato l'Agenzia Bulgara per gli Investimenti. Le previsioni non comprendono le entrate provenienti dalle privatizzazioni. Secondo i dati preliminari per il 2005 gli investimenti bulgari ed esteri ammontano a 5,5 miliardi di euro. La statistica ufficiale della Banca Nazionale Bulgara ha registrato entro il mese di ottobre oltre 1,45 miliardi di euro di capitali esteri nell'economia bulgara. Per l'anno in corso si aspetta che gli investimenti bulgari raggiungano quasi 3,8 miliardi di euro, ha annunciato il Direttore Esecutivo dell'Agenzia Pavel Ezekiev.

Tale previsione si basa sugli impegni che il business dovrà adempiere prima dell'adesione della Bulgaria all'UE. Solo nel settore dell'industria di trasformazione vengono realizzati una serie di progetti di rinnovamento delle produzioni, una parte dei quali viene finanziata anche dai programmi di preadesione dell'UE. Nel giro di 4 anni, con l'aiuto del programma Sapard, sono stati investiti più di 180 milioni di euro nel settore della pesca e dei prodotti di pesca, della trasformazione della carne e del latte. Secondo gli accordi di due anni fa, entro la fine del 2006 nel settore è previsto l'afflusso di altri 180 milioni di euro.

Da gennaio 2006 inizia inoltre la realizzazione di alcuni progetti di investimento nel settore dell'energia e della metalmeccanica. La compagnia americana AES costruirà una nuova capacità da 650 MWt presso la centrale termoelettrica Maritza Est 1. Il progetto ammonta a più di 1 miliardo di euro e sarà concluso in tre anni. Un altro investimento rilevante è previsto dal gruppo industriale francese Montupet S.A. che costruirà vicino a Rousse uno stabilimento per la produzione di componenti auto in alluminio. Il progetto ammonta a 35 milioni di euro e sarà concluso in tre anni.

Un nuovo investimento rappresenta anche il progetto della società bulgaro-olandese Vulcanogas-Bulnet International per la coltivazione di rose vicino a Burgas. Nel 2006 inizierà anche la realizzazione dei progetti legati all'industria mineraria della società bulgara Asarel Medet Panagiurishte e della canadese Dundee Precious Metals.


Fonte: ICE


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

10.01.2006Pista bulgara: intervista a G. Elderov
09.01.2006Conversione patenti bulgare dal 23/01/2006
06.01.2006Gas, Bulgaria respinge proposta Gazprom di aumentare tariffe
05.01.2006Bulgaria: oltre 6 miliardi di nuovi investimenti
29.12.2005La crisi della scuola in Bulgaria
27.12.2005Iraq: Bulgaria ha completato ritiro truppe
27.12.2005Bulgaria: nel 2006 previsti investimenti esteri per 2,3 mld di euro



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)