Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Libia: infermiere, parlamento bulgaro approva dichiarazione

16.11.2005 - Sofia

Il Parlamento bulgaro ha approvato oggi a Sofia una dichiarazione in merito alla decisione della corte suprema di Tripoli di rinviare al 31 gennaio prossimo la decisione sulla sorte delle cinque infermiere bulgare e del medico palestinese condannati a morte nel maggio del 2004 con l'accusa di aver contagiato volontariamente con il virus dell'Aids 426 bambini libici nell'ospedale pediatrico di Bengasi.

“È fuori discussione che la tragedia dei bambini libici é stata causata dai profondi problemi nella sanità pubblica in Libia e che le infermiere bulgare sono completamente innocenti”, si legge nella dichiarazione. I deputati bulgari si sono rivolti a tutte le istituzioni statali e alle organizzazioni non governative affinché tutti “raddoppino gli sforzi per far garantire i diritti umani, la libertà e la dignità delle infermiere bulgare”.


Fonte: ANSA




Commenta questa notizia



Notizie

24.11.2005Truffa finanziamenti pubblici per film, indagato produttore
22.11.2005Bulgaria: contro la febbre dellĺoro
17.11.2005A Santa Cecilia, Vesselin Stanev il nuovo Horowitz
16.11.2005Libia: infermiere, parlamento bulgaro approva dichiarazione
15.11.2005Libia: rinvio appello per pena morte infermiere bulgare
11.11.2005Pubblicata la graduatoria delle top 100 societÓ bulgare della Camera di Commercio
11.11.2005Governo bulgaro pronto ad impegnarsi per l'ingresso del paese nell'UE



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)