Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
La partecipazione italiana alla Fiera Internazionale di Plovdiv

28.09.2005 - Sofia

Si é aperta lunedì mattina, presso il Comprensorio Fieristico di Plovdiv in Bulgaria, la 61° edizione della Fiera Internazionale Tecnica Autunnale. La rassegna, dedicata prevalentemente al settore dei beni strumentali, rappresenta l’evento più importante nel settore delle tecnologie e dei beni di investimento non solo della Bulgaria, ma dell’intera area balcanica.

Il Padiglione Italiano é stato inaugurato dal Ministro delle Attività Produttive, On. Claudio Scajola, dal Presidente dell’ICE, Amb. Umberto Vattani, dall’Ambasciatore d'Italia in Bulgaria Gian Battista Campagnola, dal Primo Ministro bulgaro, Sergei Stanishev, e dal Ministro dell’Economia e dell’Energia bulgaro Rumen Ovcharov alla presenza del Direttore dell’Ente Fiera Yordan Radev e di altre autorità locali.

La partecipazione ufficiale italiana alla più importante manifestazione fieristica della Bulgaria rappresenta il momento culminante della crescente attenzione dell’imprenditoria e delle Istituzioni italiane nei confronti di un Paese in notevole crescita economica. Nelle ultime edizioni, infatti, la manifestazione ha avuto un crescente successo, registrando un notevole incremento di partecipazione in piena sintonia con la crescita del volume di esportazioni degli ultimi anni dal nostro Paese verso la Bulgaria (con un volume dell’interscambio in continua crescita che nel 2004 ha superato i due miliardi di euro, l'Italia é il partner economico di riferimento della Bulgaria, primo paese destinatario dell’export bulgaro e terzo paese fornitore).

L’edizione di quest’anno assume particolare rilievo in quanto l’Italia é il Paese partner della Bulgaria. Accanto alla partecipazione fieristica é inoltre previsto un ricco programma di seminari specializzati ed eventi collaterali, anche di carattere culturale, volti a sottolineare il ruolo di partner economico di riferimento svolto dall'Italia.

Nel pomeriggio inaugurale si é svolto, presso la Sala Conferenze, un seminario su "La collaborazione economica tra l'Italia e la Bulgaria" che ha visto la partecipazione del Ministro delle Attività Produttive italiano, On. Claudio Scajola, il Vice Ministro dell'Economia e dell'Energia, Valentin Ivanov, del Presidente dell'ICE, Amb. Umberto Vattani, dell'Ambasciatore d'Italia in Bulgaria, Amb. Gian Battista Campagnola, del Direttore dell'Ufficio ICE di Sofia, Dr. Giovanni Sacchi e di rappresentanti di organismi italiani (Simest, Sace, Assocamerestero, Bulbank-Unicredito) e bulgare (Agenzia per gli Investimenti, Camera di Commercio ed Industria della Bulgaria, Associazione degli Industriali).

Il programma degli eventi collaterali prosegue ora, articolato prevalentemente sullo svolgimento di seminari dedicati a tematiche economiche, ai settori più interessanti dell'interscambio italo-bulgaro, alle opportunità di collaborazione produttiva in Bulgaria e alla presentazione di alcuni organismi ed aziende italiane.


Fonte: ICE


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

05.10.2005Immigrato bulgaro ammazzato per errore dal racket
03.10.2005Lascia o raddoppia
28.09.2005Bulgaria: animali, no a randagi come cavie in esperimenti
28.09.2005La partecipazione italiana alla Fiera Internazionale di Plovdiv
27.09.2005Italia-Bulgaria: Scajola, a ottobre ratifica adesione a UE
26.09.2005Basi USA: per il Ministro della Difesa bulgaro la decisione non Ŕ definitiva
23.09.2005Queer a sud est: tra vacanze e discriminazioni



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)