Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Bulgaria: Lipu, con eolico a rischio 1,5 mln uccelli

16.08.2005 - Roma

Un “muro di morte”. Così sono state soprannominate le 80 torri del vento, ciascuna dell'altezza di 120 metri, contro le quali oltre mezzo milione di uccelli migratori, tra cicogne, pellicani, gru, poiane e aquile, rischiano di schiantarsi. A lanciare l'appello contro la costruzione di questi impianti per la produzione di energia eolica lungo la costa del Mar Nero, nel Nord della Bulgaria, sono state la Lega italiana protezione uccelli (Lipu) e la società bulgara per la protezione degli uccelli (BirdLife Bulgaria).

Le torri del vento bulgare potrebbero rappresentare una vera e propria ipoteca sul futuro degli uccelli anche perché verrebbero costruite in un'area che rappresenta la seconda rotta europea più importante per le specie migratorie, in particolare quelle provenienti dal Nord Europa e dirette verso Sud. Un pericolo che non conosce confini e che quindi riguarda anche l'Italia, denuncia la Lipu, che infatti chiede una "moratoria assoluta" alla costruzione di impianti eolici nelle aree chiave del nostro Paese.

Ben venga, dunque, Kyoto ma a patto che la progettazione di impianti eolici avvenga all'interno di una severa programmazione, sottolineano gli animalisti. Anche perché, spiega Danilo Selvaggi, responsabile rapporti istituzionali Lipu, molte delle specie che soffrirebbero di più della presenza di queste “fattorie del vento” sono già inserite in liste rosse nazionali o in direttive europee che puntano alla salvaguardia dei volatili.


Fonte: ANSA


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia

29.08.2005Commento [cagliostro]
Siamo alle solite, no?! Ma certi ambientalisti o animalisti o presunti esperti in materia energetica, quando si decideranno a "scegliere" quali strade da perseguire sulle cosiddette energie alternative e/o integrative?! Questi egregi signori quando capiranno che la produzione di energia, in quanto tale, non sarà mai a rischio 0 (zero)?! Fino a qualche anno fa pur di demolire il nucleare ed osteggiare comunque il termoelettrico si sono inventate le strade più strane: dal fotov ...
leggi tutto


Notizie

18.08.2005Trovato un tesoro pre-tracia nella Bulgaria centrale
18.08.2005Sofia: apre Balkanika, un nuovo centro culturale
16.08.2005Bulgaria: parlamento approva nuovo governo social-liberale
16.08.2005Bulgaria: Lipu, con eolico a rischio 1,5 mln uccelli
09.08.2005Sophie Tabakov: la memoria, il presente
09.08.2005La Bulgaria colpita da gravi alluvioni per la terza volta in pochi mesi
04.08.2005Ancora senza governo



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)