Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Bulgaria: approvato piano nazionale di sviluppo sostenibile delle regioni bulgare

26.01.2005 - Sofia

Il Consiglio nazionale sull'organizzazione del territorio e la politica regionale presso il Ministero dello Sviluppo nazionale e del Progresso ha varato un piano di sviluppo regionale per il periodo 2005-2015. Entro la fine di quest'anno dovrà essere elaborato anche il Programma nazionale per lo sviluppo regionale. La strategia per lo sviluppo delle regioni é un documento base per gli obiettivi e le priorità della politica regionale del paese a lungo termine.

Il documento contiene un'analisi socioeconomica comparativa delle regioni di pianificazione, gli obiettivi fondamentali e quelli specifici dello sviluppo, l'attività degli organi competenti per la realizzazione della strategia nonché i sistemi di monitoraggio, valutazione e aggiornamento.

Nonostante la tendenza costante di crescita del PIL, le regioni di pianificazione in Bulgaria dimostrano un ritardo notevole rispetto alle caratteristiche medie delle regioni europee. Attualmente il livello del PIL pro capite in quelle regioni é molto al di sotto del livello che avevano le regioni più povere della Grecia, Portogallo e Spagna al momento della loro adesione all'UE.

La zona più sviluppata é quella del sudovest, dove il PIL pro capite é il 36,3% dalla media delle regioni europee. Per quanto riguarda l'occupazione le regioni di pianificazione in Bulgaria sono nel limite di 43,3% nella zone nordovest e 56.4% nella zona sudovest. La disoccupazione varia tra il 7,56% nella regione Sudovest e il 23,38% in quella Nordovest.

In linea di massima la strategia nazionale per lo sviluppo regionale prevede quanto segue: nel 2015 la Bulgaria sarà un Paese membro dell'UE, le regioni avranno uno sviluppo dinamico e un alto livello di crescita, sviluppo sostenibile, la qualità di vita sarà migliorata e il patrimonio naturale e culturale sarà valorizzato e ben conservato. Questo é il parere degli esperti del Ministero dello Sviluppo regionale e del Progresso.

L'obiettivo strategico principale dello sviluppo regionale entro il 2015 é raggiungere uno sviluppo sostenibile ed equilibrato delle regioni bulgare. Quest'obiettivo é tratto dalle conclusioni dell'analisi dello stato e delle tendenze di sviluppo delle regioni di pianificazione. Quest'obiettivo può essere realizzato aumentando la competitività delle regioni tramite l'investimento di capitale fisico e umano.


Fonte: ICE


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

27.01.2005Bulgaria, in provincia di Arcore
26.01.2005Cancella il debito? No grazie
26.01.2005Bulgaria: le commesse dei grandi stilisti italiani possono salvare l'industria tessile bulgara
26.01.2005Bulgaria: approvato piano nazionale di sviluppo sostenibile delle regioni bulgare
26.01.2005Bulgaria: anche gli stranieri potranno comprare terreni
24.01.2005Bogomili in Bosnia: radice comune o falso storico?
22.01.2005Michael Hancock: "I bambini bulgari abbandonati vogliono credere in un avvenire diverso"



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)