Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  


"La pecora nera" (Ahat) miglior brano rock bulgaro

02.01.2005 - Sofia

L'incontro con Denis, il bassista degli Ahat, è per il grande concerto rock nel Palazzo Nazionale della Cultura sala 1, organizzato dalla agenzia "Prima". "I pezzi d'oro del rock bulgaro" arriva dopo la classifica della rivista Paralleli e di BTA, nelle quali l'hit "La pecora nera" (Chernata Ovtza) degli Ahat è stato definito dagli esperti come la migliore canzone del rock bulgaro.

Nel Palazzo Nazionale della Cultura per la prima volta ci saranno Ahat, Shturtzite, Signal, Tangra, Kontrol, Stari Mutzuni e Vasko Krapkata. Per di più la grande notizia riguardante Ahat è che l'anno prossimo il gruppo farà pascolare "la pecora nera" in un tour brasiliano. Il paese nel quale attualmente c'è una vasta campagna pubblicitaria e sono già stabilite cinque manifestazioni nelle grandi città.

Come spieghi il fatto che il vostro hit "La pecora nera" è stata proclamata come la migliore canzone del rock bulgaro? Questo accade nella classifica per la seconda volta.

Personalmente, questa non è la mia canzone preferita, però si è trasformata in fenomeno. Semplicemente abbiamo afferrato il momento giusto ed è diventata un hit.

Quale la tua canzone preferita?

Sono tante. Forse "Deviz", "Monolog", "Bradvata", "TooLate", che abbiamo inciso in Olanda.

Qual è la tua classifica per i migliori canzoni del rock bulgaro?

Una domande sorprendente. Io collego il rock bulgaro con gli anni cosiddetti tumultuosi - dall'84 in poi. Però una simile classifica non può esistere senza le canzoni di Gheorghi Minchev. Nemmeno senza Signal e Shturzite. Invece, dal mio punto di vista, FSB non sono un gruppo rock, non sono nemmeno Rock and Roll. Sono qualche tipo art. Li rispetto molto, ma non sono rock. Ivan Lechev un chitarrista perfetto. Per me anche Foreigner non sono un gruppo rock, piuttosto qualche tipo di pop. Io sono allevato con Judas Priest e AC/DC. Soltanto durante il periodo passato in caserma, Zvezdi (il cantante degli Ahat) mi ha fatto conoscere Deep Purple, Rainbow e Whitesnake.

Cosa ne pensi a proposito del concerto del 13 Dicembre?

Canteremo tre canzoni. FSB saranno solo in video, perché non possono partecipare direttamente. In Bulgaria la vita rock concertistica rinasce. L'anno scorso abbiamo fatto un tour in sette città, questo anno abbiamo mostrato quello siamo capaci di fare. Prima del anno 2003 c'era molta disperazione, anche i gruppi come BTR suonavano solo nei club.

Proprio loro mi hanno detto poco tempo fa che se erano in un paese "normale" potrebbero vivere solo con le entrate di un unico hit.

Noi con "la pecora nera" possiamo andare in pensione, però non siamo in un tale paese. Ognuno di noi, salvo Zvezdi, guadagna il proprio pane in modi diversi, ha una sua occupazione principale e quello che fa con la band é solo per divertimento.

Come avete ottenuto la fama internazionale?

Ancora nel 98, quando facevamo supporto per i Deep Purple, Zvezdi cantava in Texas e non voleva tornare. Proprio allora abbiamo avuto l'opportunità di aprire il concerto dei Deep Purple. Questa occasioone non si lascia scappare.

Tornerete negli USA con una canzone?

Se il tour in Brasile va bene, e là che si fa la grande promozione, potremmo collegarlo con i concerti negli USA. Siamo invitati al festival di San Antonio, Texas. Non dovremmo avere problemi con i visti, pensa un po', come minimo perché li abbiamo inciso un album. Durante l'estate è possibile che partecipiamo ad un festival in Olanda.

Perché da noi non vengono i grandi gruppi quando sono al loro apogeo?

Questione di tenore della vita. Possiamo solo fantasticare a proposito. Un gruppo come AC/DC può venire solo in estate ed esibirsi solo in uno stadio; per loro non abbiamo una sala adatta, una con 6-7 mille posti sarà piccola. Per di più, i biglietti qui sono a prezzi bassi. Attualmente un prezzo superiore di 20-25 lev (10-12 Euro) non si può ottenere. Mentre in Europa e negli USA variano 80-100 USD. Altrimenti chiunque potrebbe venire.

Ecco quest'anno, in un giorno, sono venuti Judas Priest e Queensryche.

Loro sono grandiosi, però erano per le nostre tasche. Sting era davvero un colpo sorprendente. A proposito dei Metallica c'era un aiuto consistente da parte dello stato. Questa è la nostra sorte.

Perché in tutto il mondo l'andamento dei concerti è in ascesa?

Poichè lo scarico dei brani musicali da internet uccide l'industria, lei si orienta verso i concerti dal vivo. Ed i gruppi rock sono migliori in questo. Tecno, Pop and Dance sono per i clubs.


Autore: Gheorghi P. Dimitrov
Fonte: Standart [09/12/2004]
Traduzione: D.P.



Links


Commenta questa notizia



Notizie

07.01.2005Società di Varna costruisce prima centrale eolica nel paese
05.01.2005La nuova pista dell'Aeroporto di Sofia funzionerà non stop
04.01.2005Bulgaria: vita difficile per l’agricoltura organica
02.01.2005"La pecora nera" (Ahat) miglior brano rock bulgaro
30.12.2004Nuove tasse pedaggio stradale in Bulgaria
24.12.2004Nel 2005 investimenti record nell'Europa dell'Est
24.12.2004Bulgaria: tra tensioni sociali e future elezioni



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)