Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Finita la lunga odissea bulgara di Simone Olivieri

10.09.2003 - Fermo

Finalmente libero! Ha percorso 250 chilometri, certamente i più lunghi della sua vita, nonostante sia abituato a macinarne a migliaia. Nel tardo pomeriggio di ieri Simone Olivieri ha varcato la dogana Bulgara, gli ultimi due chilometri li ha fatti a piedi, con le valigie in spalla, accompagnato da Georg Lenkov, un bulgaro suo cliente che tra le altre cose lo ha ospitato negli ultimi giorni nella sua abitazione di Plovdiv. Due chilometri a piedi per superare la coda d'auto in attesa di varcare la dogana e consentire al suo amico di rientrare in tempo dall'altra parte, pena il sequestro dell'auto.

Siamo nel terzo millennio, si parla di globalizzazione, di mondializzazione, poi ci s'imbatte in Paesi dove pur non avendo commesso reati si va in galera per 4 giorni e si resta bloccati in libertà vigilata per altri 35: alla faccia della democrazia! Ma torniamo al caso dello stilista elpidiense che ha potuto riabbracciare gli amici turchi (lo hanno atteso per ore alla frontiera per poi accompagnarlo ad Istambul, dove ha potuto prendere una doccia calda mangiare e farsi un lungo sonno ristoratore), in attesa di far rientro in Italia.

Rientro che dovrebbe avvenire tra qualche settimana, dopo che Simone avrà sistemato i suoi affari in Turchia. Intanto proseguono i contatti con la Bulgaria per riavere indietro la sua auto. Simone, al momento del visto sul passaporto che sanciva la fine della sua prigionia, ha dovuto pagare circa 50 euro per la sosta dell'auto. Questo è da considerarsi il male minore, dopo quasi 40 giorni d'odissea.

La notizia della liberazione è stata accolta con soddisfazione dai familiari. Soddisfazione è stata espressa anche dall'avvocato Giovanni Galeota che in questi giorni ha mosso le pedine giuste (fino a un colloquio con il ministro degli Esteri, Frattini) per sbloccare un «intrigo internazionale», dove burocrazia e diplomazia hanno messo in mostra tutti i propri limiti. L'incubo per Simone e per la sua famiglia è finito. Restano due interrogativi: quando potrà riavere la sua auto?, e soprattutto chi risarcirà Simonie per quello che ha dovuto sopportare, sia a livello economico ma soprattutto a livello psicofisico?


Autore: Mauro Nucci
Fonte: Il Resto del Carlino




Commenta questa notizia

11.09.2003Commento [michele2]
Meno male...
20.09.2003Commento [asen_v_k]
Giusto!
Se noi dobiamo scrivere tutti problemi su la dogana italiana non ni bastera questo spazio.
Un mio amico adesso pagera 600euro per sospensione da suo mercedes da carabinieri.
Pero lui e risolto il suo problema solo con avvocato senza chiamare ministro da esteri :)
Saluti
20.09.2003Commento [michele2]
Ma che messaggio idiota quello che mi precede... è così difficile prendere semplicemente atto di fatti chiari ed evidenti come l'odissea capitata a Simone Olivieri invece di fare ogni volta confronti a puro scopo assolutorio?

20.09.2003Commento [sonia]
Ma che cosa di “idiota” trovi in una situazione di abuso di potere altrettanto incomprensibile come la succitata, Michele?
Possiamo fare un appello al reciproco rispetto?

20.09.2003Commento [michele2]
Ribadisco che per me è assolutamente idiota commentare una notizia chiara ed evidente citando altri presunti episodi con l'unico ed esclusivo scopo di assolvere ciò che non è assolvibile...

Se questo "Asen" (sempreché si chiami davvero così e sia un personaggio reale) si vuole lamentare di trattamenti ingiusti subiti dalla dogana italiana (comunque, al di là di qualsiasi altra considerazione, c'è una certa differenza tra il bloccare una Merce ...
leggi tutto
21.09.2003Commento [sonia]
Io, invece, ribadisco, che la definizione “idiota” è assolutamente fuori posto. Si poteva tranquillamente sostituire con un “inopportuna”. Se proprio lo fosse...
Perché le tue dichiarazioni come “La Spagna è un paese che non dovrebbe esistere...” o “Non andate in Turchia” saranno sembrate “idiote” a più di un forumista, ma nessuno ha fatto ricorso all’insulto. Tutti hanno espresso il proprio dissenso in m ...
leggi tutto
21.09.2003Commento [michele2]
Se dovessi invece citare tutte le tue dichiarazioni considerate "idiote" da più di un forumista, non basterebbe l'enciclopedia in cento volumi... tipo "la seconda guerra mondiale causata dagli americani", affermazione che solo in un ospedale psichiatrico è normale sentir pronunciare...

Tu forse credi ancora di essere in Bulgaria prima del 1989... svegliati che è ora!
21.09.2003Commento [sonia]
Tu mi dovrai dimostrare dove e quando avrei sostenuto l’assurdità "la seconda guerra mondiale causata dagli americani", se no, risulterai di essere anche un bugiardo.
Pur in continua polemica con chi non la pensa come me, nessun forumista ha mai definito un mio intervento “idiota”. Per una semplice educazione di base, suppongo...
Per il resto, il tuo intervento si spiega da solo.
21.09.2003Commento [michele2]
Mi riferisco ad una certa polemica con Max e Loris risalente all'anno 2001... non vado oltre perché io comunque ritengo che ognuno sia ancora libero di pensarla come vuole e in tutta franchezza non ho intenzione di continuare una polemica personale che non porta a nulla e che sei stata tu ad innescare, permettendoti di ergerti a censore dei miei interventi, che penso siano legittimi almeno quanto i tuoi... la cosa non mi è per nulla gradita e in questi casi, per quanto mi dispiaccia, n ...
leggi tutto
21.09.2003Commento [sonia]
Per non sembrare ingiurioso o bugiardo, avresti fatto meglio di ripresentarti con la citazione ( inventata da te). Non l’hai trovata neanche nella “polemica con Max e Loris risalente all'anno 2001...” vero?
Su una cosa concordo con te: una invenzione del genere “solo in un ospedale psichiatrico è normale sentir pronunciare...”

Anche per me questa inutile diatriba finisce qui.

Sonia


23.09.2003Commento [cagliostro]
Ho cercato di capire "a fatica" il "botta e risposta" tra michele2 e sonia. Per quanto mi sia difficile entrare nella "querelle", mi sembra tuttavia che sonia sia molto garbata e sappia usare termini molto moderati per dire e commentare argomenti che invece michele2 "prende di petto" e con discreta arroganza quasi a volerne la ragione a tutti i costi. Se non vado errato anche in un mio brevissimo intervento, sulla legge "razzista" Boss-Fini, che ...
leggi tutto


Notizie

11.09.2003Crimine organizzato e contrabbando minacciano i Balcani
10.09.2003Sondaggio: 53% aziende bulgari versa tangenti per appalti
10.09.2003Mercanti di schiavi nella rete
10.09.2003Finita la lunga odissea bulgara di Simone Olivieri
10.09.2003"La Bossi-Fini: una legge pazzesca, nega l’umanità"
05.09.2003Bulgaria: più di 2000 bambini adottati all'estero dal 2001
04.09.2003Bulgaria: italiano racconta “sequestro” di oltre un mese



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)