Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Giovani muscoli per la NATO

11.04.2003 - Sofia

Un, due, tre! Esercizi ginnici all'alba e sport di massa per i giovani bulgari, destinati a diventare soldati della NATO

"E' necessario introdurre esercizi ginnici mattutini nelle scuole, affinché i nostri giovani siano in grado di essere conformi alle normative per l'adesione alla NATO", ha dichiarato il ministro dello sport, Vasil Ivanov-Luciano. "Attualmente la resistenza fisica dei nostri ragazzi è lontana dai requisiti dell'Alleanza. La ginnastica mattutina prima dell'inizio delle lezioni verrà introdotta dal prossimo autunno. Il mio sogno è quello di inaugurare la prima giornata di esercizi ginnici", ha detto Luciano. Nel regolamento per l'applicazione della legge sull'educazione fisica e lo sport, il ministero ha introdotto anche normative sui test che tutti gli studenti dovranno passare alla fine di ogni anno scolastico. Gli standard sono analoghi a quelli applicati per l'ammissione nelle scuole sportive specializzate, ma sono molto lontani da quelli della NATO. "La resistenza fisica dell'organismo è il risultato di un processo graduale, e non è possibile conseguirla all'improvviso", ha spiegato Krasimir Rusev, capo dell'ente "Sport regionale scolastico e di massa".

Per ora la decisione se effettuare o meno gli esercizi ginnici prima dell'inizio delle lezioni verrà presa volontariamente dai consigli pedagogici dei singoli istituti. Attualmente i ministeri dello sport e dell'educazione stanno conducendo un'inchiesta nelle scuole per rilevare il gradimento dell'idea. "E' stato stanziato 1 milione di lev per lo sport infantile-giovanile e parte di tale somma potrà essere destinata alle scuole che introdurranno gli esercizi ginnici mattutini", ha detto Rusev. Inoltre, i due ministeri faranno opera di propaganda presso i genitori con l'argomento che i loro figli devono diventare pronti all'azione, per soddisfare le nuove esigenze. "Investiremo sia nei giovani, il cui destino è quello di diventare soldati, che nello sport di massa", ha detto Luciano. Secondo quanto ha dichiarato, non vi saranno separazioni nell'educazione fisica dei ragazzi e delle ragazze. Il governo ha approvato ieri la strategia nazionale e il programma per lo sviluppo dell'educazione fisica e dello sport per il 2003-2004. L'idea degli esercizi ginnici mattutini è parte integrante di tali documenti.

(titolo di "Notizie Est - Balcani")


Autore: Nadelina Adeva
Fonte: Sega
Traduzione: Andrea Ferrario - Notizie Est


Per approfondire: La Bulgaria e la NATO | Le basi militari USA in Bulgaria


Links


Commenta questa notizia



Notizie

13.04.2003Il governo prepara un currency swap con la Banca Mondiale
13.04.2003CIR: dati economici 2002 deludenti
12.04.2003Giovan Battista Campagnola nuovo Ambasciatore italiano a Sofia
11.04.2003Giovani muscoli per la NATO
11.04.2003Un incontro con i disabili mentali in Bulgaria
11.04.2003Proposta di legge per l'utilizzo del software libero nella P.A. bulgara
10.04.2003Parlamento bulgaro elegge Minchev nuovo direttore BTA



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)