Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Oltre 40 aziende dell'Italia settentrionale prevedono di investire in Bulgaria

25.03.2003 - Sofia

I rappresentanti di oltre 40 aziende dell'Italia settentrionale visiteranno la Bulgaria tra il 4 e il 6 aprile al fine di valutare le opportunità di investimento nel paese, secondo quanto dichiarato da Giorgio De Faveri, segretario generale dell'Associazione per lo Sviluppo e la Cultura d'Impresa ITACA. De Faveri si trova in visita in Bulgaria in vista della creazione di una Camera di Commercio bulgaro-italiana. La sua organizzazione raccoglie soprattutto PMI che operano nell’Italia settentrionale e alla fine dello scorso anno ha organizzato un incontro a Treviso tra il premier Simeon Sakskoburggotski e oltre 400 imprenditori italiani. La delegazione sarà guidata dal presidente della commissione per gli affari esteri della Camera, Gustavo Selva. La maggior parte delle aziende intende effettuare in Bulgaria investimenti greenfield, mentre altre cercano partner per la creazione di società miste.

I settori per i quali vi è maggiore interesse sono quelli della lavorazione del legno, dell'industria alimentare, degli immobili, dei sistemi per lo scambio di informazioni, dell'industria casearia, delle calzature e dei prodotti tessili. Sono attesi i rappresentanti di Complast (volume d'affari 10 mln di euro), che produce materie plastiche, di Dear Incorporation, che produce surgelati per l'esportazione (volume d'affari di oltre 50 mln di euro), Dieffebi, che produce mobili per ufficio (volume d'affari 10 mln di euro) e altri ancora. Gli imprenditori si incontreranno con il premier, con i vice-ministri dell'economia e delle finanze, Milen Keremedciev e Gati al Dzeburi, nonché con il sindaco di Sofia, Stefan Sofijanski. Della delegazione farà parte anche il presidente della società finanziaria Finest, che supporta gli investimenti delle aziende del Nord Est italiano nell'Europa Orientale. Attualmente in Bulgaria la Finest ha partecipazioni in 3-4 aziende e conta di aumentare le proprie attività di finanziamento destinate al paese prima dell'entrata di quest'ultimo nell'UE.


Fonte: Balcani Economia


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia

27.03.2003Commento [petiia]
Da dove io posso prendere un po di informazione per questo incontro?


Notizie

26.03.2003Bulgaria: calo popolazione in 2002, preoccupazione esperti
25.03.2003Intervista della Radio Bulgara a Sandro Curzi
25.03.2003I complessi turistici sul Mar Nero sperano in un riflusso di turisti dalla Turchia
25.03.2003Oltre 40 aziende dell'Italia settentrionale prevedono di investire in Bulgaria
24.03.2003Raddoppiati costi per asili nido a Sofia
21.03.2003Bulgaria: Presidente e Premier, in guerra per la guerra
20.03.2003La retrovia Usa sul Mar Nero



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Cittą e Localitą Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Societą Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)