Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Chiuso primo reattore obsoleto centrale Kozloduj

31.12.2002 - Sofia

La Bulgaria ha spento, come era previsto da un accordo con l'Unione Europea, durante la scorsa notte il primo dei due reattori più vecchi della centrale nucleare di Kozloduj. Lo riferisce l'agezia stampa bulgara Bta. Si tratta di un reattore del tipo Wwer di 440 megawatt di costruzione sovietica contestato per non corrispondere più alle norme di sicurezza. Un secondo reattore obsoleto verrà chiuso questa sera. I due reattori la cui produzione copre il 10% del consumo di corrente della Bulgaria erano in funzione da 24 e 23 anni. Il combustibile nucleare verrà depositato a Kozloduj e verrà in seguito utilizzato per i reattori III e IV. Quest'ultimi dovranno essere spenti solo alla fine del 2006, come stabilito dall'accordo europeo del 1999 quale condizione preliminare per l'adesione della Bulgaria all'Ue. A Kozloduj ci sono invece anche due reattori più moderni da 1000 megawatt che continueranno a funzionare regolarmente.


Fonte: ANSA


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

03.01.2003Keshishian, i miei zingari
02.01.2003Bulgaria: uno sguardo al 2002
31.12.2002Ucciso un magistrato a Sofia, si indaga la pista mafiosa
31.12.2002Chiuso primo reattore obsoleto centrale Kozloduj
30.12.2002Valanga di ricorsi contro la Bossi-Fini: Ú incostituzionale
30.12.2002HVB crea quarta banca bulgara tramite fusione
28.12.2002La stabilitÓ macroeconomica della Bulgaria prosegue anche nel terzo trimestre



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)