Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
I consigli della Banca Mondiale per la Bulgaria

23.07.2002 - Sofia

Secondo quanto riportato da Standard News, in un articolo a firma Stefan Kjuchukov, a parere della Banca Mondiale il numero degli insegnanti deve essere ridotto in maniera drastica, come pure deve essere diminuito in modo netto il numero delle truppe e si devono rimandare i tagli delle tasse. Questi sono i suggerimenti della Banca Mondiale per la Bulgaria, scritti in una relazione segreta, secondo quanto riferito da Velichka Ranghelova, capo del centro analisi presso l’unione “Promjana”. Il documento con la sigla “Confidenziale”, è stato destinato soltanto ai membri del Governo.

Gli esperti della Banca suggeriscono di ridurre i posti letto presso gli ospedali di 12.000 unità, malgrado nel 1997 sono stati già ridotti del 30%. Nel trasporto ferroviario si consiglia di licenziare il 35% del personale, di aumentare del 5% i prezzi del trasporto merci, di limitate le riduzioni dei biglietti per i viaggiatori dal 50% al 25%. A parte questo, bisognerebbe eliminare i treni locali e ridurre del 50% quelli diretti.

I redditi dei bulgari, è scritto nella relazione, raggiungeranno il livello nella Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia tra 10 anni, e la povertà è due volte maggiore rispetto l’anno 1995.

Velichka Ranghelova propone che sia fondato un comitato sociale, che si batta per impedire la realizzazione dei suggerimenti della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale. Secondo Ranghelova se osserveremo i loro consigli entro due anni avremo una disoccupazione al 40%. Questo provocherebbe la guerra civile, fallimento del currency board ed uno scenario argentino-kossovaro.

Secondo la Banca Mondiale, la relazione è confidenziale perché si sta ancora discutendo. Questa relazione non è obbligatoria per il Governo, e la riduzione del numero degli insegnanti e delle università non è nostra politica, ma del Governo, hanno aggiunto dalla Banca Mondiale.

In un altro articolo da news.bg è pubblicato il parere di Georghi Kurtev - addetto stampa della Banca Mondiale per la Bulgaria – secondo il quale "La Banca Mondiale prepara una relazione, sulla quale si lavora tutt'oggi e sarà pubblicata nel mese di agosto". Inoltre, nell'articolo è scritto che la Banca Mondiale consiglia al Governo di cominciare una severa politica finanziaria e ed una severa politica dei redditi, e rimandare nel tempo la prevista riduzione delle tasse.


Fonte: Standart News & news.bg
Traduzione: Dessislava Petkova


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia

25.07.2002Una Massaia al FMI [barracuda]
Ogni tanto mi vien da pensare a come gira questo nostro mondo. Organizzazioni internazionali che decidono per gli altri. L'ONU,L'UNICEF, la FAO, il G7 e/o G8 e infine il fantomatico FMI.Quest'ultimo avrà fatto sicuramente cose buone,ma si sa le cose buone non fanno notizia. E cose meno buone e queste notizia la fanno eccome. Penso alla crisi economica dell'America Latina, alla crisi delle Tigri del Pacifico, Giappone in testa.
E penso perchè tutte queste cose accadono. E mi vedo qu ...
leggi tutto
03.08.2002Commento [grato]
sì hai proprio ragione,forse con più massaie a capo dei governi ed organismi sovranazionali ci sarebbe un pò di buon senso in più,ma vedi le donne sono tartassate anche dalle confessioni religiose, non penso che avranno mai poteri decisionali.


Notizie

25.07.2002L’ultimo addio a Katia Paskaleva
25.07.2002Gli «affari» esteri della Farnesina
25.07.2002Clandestina scippata ed espulsa
23.07.2002I consigli della Banca Mondiale per la Bulgaria
22.07.2002Con i nuovi soldi dal FMI paghiamo i vecchi debiti verso il FMI
21.07.2002Hristo Jivkov si racconta: «Da Olmi a Marco, due grandi maestri»
21.07.2002Bulgara, finta sposa, espulsa dall’Italia



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)