Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Investimenti e rincari nel settore idrico

18.06.2002 - Sofia

A partire dai prossimi anni l'acqua costerà di più a causa dei notevoli investimenti che dovranno essere effettuati nel settore idrico. Lo ha annunciato il vice primo ministro bulgaro, K. Paskalev, precisando che nei laghi artificiali dovranno essere investiti 670 milioni di leva, a fronte dei 2,1 miliardi di leva da stanziare nel prossimo decennio per modernizzare la rete distributiva, che attualmente registra perdite pari al 60%.

Il vice primo ministro ha però precisato che lo Stato non ha a disposizione i mezzi finanziari necessari per l'ammodernamento del sistema idrico e che quindi provvederà a privatizzare, dare in concessione e cedere ai privati le società di distribuzione. Entro la fine dell'anno, infatti, lo Stato istituirà un organo regolatorio nazionale che controllerà gli investimenti delle società di distribuzione e determinerà il prezzo dell'acqua, che dipenderà dagli investimenti effettuati e dalla qualità dei servizi offerti.


Fonte: ICE


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

19.06.2002Gli industriali trentini guardano con interesse alla Bulgaria
18.06.2002Un anno di governo dell’ex re Simeone fra luci e ombre
18.06.2002Sofia: gara internazionale per fornitura mezzi pubblici
18.06.2002Investimenti e rincari nel settore idrico
17.06.2002Trionfo della Rai al Festival bulgaro di Tv World
15.06.2002Arte: Diulgheroff, futurista bulgaro «nato» a Torino
14.06.2002Marconi Mobile: 50 mln per comunicazioni esercito bulgaro



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)