Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Bulgaro condannato per furto di cavi

11.05.2002 - Bologna

Per impossessarsi di alcuni cavi di rame, hanno causato danni milionari agli impianti. Manette, alla fine, per uno dei ladri che l'altro pomeriggio hanno dato l'assalto allo zuccherificio Sfir di San Pietro in Casale. L'arrestato, per furto aggravato in concorso, è un 34enne originario della Bulgaria, Georgiev Rayko Donev, clandestino.
Processato ieri mattina per direttissima, il Tribunale lo ha condannato a un anno e sei mesi di carcere (pena sospesa e già libero poiché era incensurato). Da oggi, in teoria, ha quindici giorni di tempo per lasciare l'Italia.

Scavalcando la recinzione e approfittando della pausa pranzo degli operai, il bulgaro era penetrato con due complici nello zuccherificio di via. Dopo aver messo fuori uso il sistema antincendio e devastato un paio di quadri elettrici, i malviventi hanno tagliato e asportato circa trecento metri di cavi da cui passava l'alta corrente. Rischiando, peraltro, di restare folgorati. Il danno complessivo è di circa 11.000 euro.
A dare l'allarme sono stati alcuni addetti dell'azienda, che avevao notato la presenza degli estranei all'interno dello stabilimento. Neppure cinque minuti e i carabinieri di San Pietro in Casale erano lì. Il bulgaro, intanto, s'era nascosto fra la vegetazione, vicino alle vasche di decantazione che si trovano nell'ampia area dello zuccherificio. Stava tagliando le guaine dei fili di rame appena rubati, quando sono sbucati i militari. Con sé aveva attrezzi da scasso e un cutter utilizzato per togliere la «zavorra» dai cavi. I complici, nel frattempo, lo avevano abbandonato e se l'erano data a gambe, portandosi via una parte del bottino.

Secondo gli inquirenti, coordinati dal pm Franca Oliva, si sarebbe trattato di un colpo su commissione. Il rame, infatti, è un metallo molto richiesto nel cosiddetto mercato parallelo.


Autore: Lorenzo Priviato
Fonte: Il Resto del Carlino




Commenta questa notizia



Notizie

19.05.2002Simoni-Cska Sofia: Ŕ giÓ divorzio
15.05.2002Per la visita del Papa il Sindaco di Sofia ordina l'uccisione di 60mila cani randagi
11.05.2002Il Premier Simeon non si presenterÓ a prossime elezioni
11.05.2002Bulgaro condannato per furto di cavi
10.05.2002Picchiata perchÚ non vuole fare l'accattona
09.05.2002In Bulgaria meno tasse per le imprese
09.05.2002Aeroporto di Sofia, via libera all'ultima fase



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)