Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Offerta di KPN e OTE per gestore bulgaro BTC

30.03.2000 - Sofia

L'operatore olandese KPN e il suo partner greco OTE hanno annunciato, martedì, che intendono rilevare insieme il controllo del gestore pubblico bulgaro BTC. L'offerta finale delle due società ammonta a 600 milioni di dollari.

Un accordo provvisorio è stato raggiunto a luglio 1999, secondo il quale KPN e OTE avrebbero dovuto pagare 510 milioni di dollari per il 51% di BTC. Le trattative sono proseguite, movendo diverse obiezioni all'accordo preliminare da entrambe le parti.

Il pacchetto in trattativa comprende anche la seconda licenza GSM bulgara e il 51% di quota nell'analogo operatore mobile Mobikom.

Secondo l'accordo revisionato, KPN avrà il 60% della quota nell'operatore mobile e il 40% in quello fisso, mentre OTE deterrà il 60% della quota nel gestore fisso e il 40% in quello mobile.


Fonte: GsmBox


Per approfondire: Notizie di Economia



Commenta questa notizia



Notizie

17.04.2000Bulgaria: un passo verso l'accordo da 600 milioni di dollari
10.04.2000Bulgaria: governo non si pronuncia sull'accordo BTC
06.04.2000Processo ai medici bulgari in Libia
30.03.2000Offerta di KPN e OTE per gestore bulgaro BTC
30.03.2000Bulgaria: approvata carta sociale europea e prestito IBRD
28.03.2000Bulgaria: adesione a convenzione internazionale investimenti
24.03.2000Bulgaria: 31 aziende italiane a fiera di Plovdiv



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)