Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
L'esercito italiano "sbarca" in Bulgaria

10.08.2000 - Sofia

Il 9 agosto scorso, a Sofia, il viceministro bulgaro della difesa Salamanov e l'attacchè militare presso l'ambasciata italiana a Sofia, Stefano Orti, hanno firmato un accordo per l'arrivo a ottobre in Bulgaria di 700 soldati italiani della brigata "Granatieri di Sardegna". I soldati compiranno nel paese delle esercitazioni nel corso dei mesi di ottobre-novembre presso un poligono per carri armati nei pressi della città di Haskovo. Per l'"affitto" del poligono i granatieri pagheranno circa 420 milioni di lire, di cui 50 milioni per le cosiddette tasse ecologiche, che in Bulgaria sono decisamente inferiori rispetto a quelle italiane. Secondo le dichiarazioni di un ufficiale bulgaro anonimo, raccolte dal quotidiano "Monitor", i soldati italiani, dopo la fine delle esercitazioni, "probabilmente non andranno in Kosovo" (il periodo tra ottobre e novembre sarà particolarmente "caldo" per il pre- e dopo-elezioni), come invece era avvenuto l'anno scorso con una brigata francese che aveva compiuto analoghe esercitazioni in Bulgaria. I granatieri italiani giungeranno al poligono dopo essere sbarcati all'aeroporto militare di Plovdiv, e saranno raggiunti sul luogo delle esercitazioni da 60 carri armati Leopard e da 180 blindati che giungeranno via mare fino al porto di Burgas. Va notato che con questa operazione l'esercito italiano otterrà un non indifferente "know-how": a Plovdiv si trova la sede delle forze internazionali interbalcaniche di pronto intervento, nell'ambito della quale l'Italia svolge un ruolo di primo piano, mentre Burgas è un importante porto sul Mar Nero e snodo del previsto Corridoio n. 8 e, infine, Haskovo è una delle regioni della Bulgaria in cui è più alta la presenza della minoranza turca. Va infine notato che nello stesso periodo 650 carristi francesi compiranno analoghe esercitazioni presso il poligono di Novo Selo, nella Bulgaria centrale.


Fonte: Monitor, Sega
Traduzione: Andrea Ferrario - Notizie Est




Commenta questa notizia



Notizie

26.08.2000Rozhen 2000 - Il primo raduno di tutti i bulgari
19.08.2000Bush jr. e il petrolio
17.08.2000L'Opera di Varna in tournée in Toscana
10.08.2000L'esercito italiano "sbarca" in Bulgaria
08.08.2000La Bulgaria aprirà un'asta per il secondo gestore GSM
08.08.2000Difesa, lite Sofia-Mosca
06.08.2000Partito il campionato di calcio bulgaro



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)